Utente 462XXX
Ho fatto il test e questo è il risultato.
Premetto che ho 26 anni ed è la 1° volta che faccio il test, volevo sapere se sono risultati buoni questi valori:

Caratteristiche Fisiche
Odore: Normale
Aspetto: Grigio Chiaro
Consistenza: Normale
Ph 7.0
Volume: 4,5

Esame Microscopico
N.ro spermatozoi (concentrazione) 63,0 milioni/ml
N.ro totale di spermatozoi 283,5 milioni/eiacul.
Agglutinazioni: Assente
Pseudoagglutinazioni: Assente
Agglomerati: Assenti
Cellule Rotonde: Positivo ++--
Cellule Epiteliali: Assenti
Batteri: Assenti
Emazie: Positivo ++--
Trichomonas: Assente
Cristalli: Assenti

Motilità (% di spermatozoi) dopo 1 ora
Spermatozoi mobili dopo 60': 47
Spermatozoi immobili dopo 60': 53
Spermatozoi classe IV dopo 60': 14
Spermatozoi classe III dopo 60': 28
Spermatozoi classe II dopo 60': 4
Spermatozoi classe I dopo 60': 1

Motilità (% di spermatozoi) dopo 4 ora
Spermatozoi mobili dopo 60': 36
Spermatozoi immobili dopo 60': 64
Spermatozoi classe IV dopo 60': 12
Spermatozoi classe III dopo 60': 14
Spermatozoi classe II dopo 60': 9
Spermatozoi classe I dopo 60': 1

Morfologia
Forme Normali 1%
Anomalie della testa in %
Forma allungata 9
Piriforme 23
Microcefalo 2
Macrocefalo 2
Forma Duplicata 0
Forma Irregolare 52
Acrosoma Anormale 8
Acefalo 6
Senza Acrosoma 3

Anomalie Tratto Intermedio in %
Appendici Citoplasmatiche 2
Angolazioni 7

Anomalie della coda in %
Assente 0
Corta 0
Arrotolata 14
Duplicata 0

Altri Elementi (n° x 100 spermatozoi)
Spermatociti 0
Spermaticidi 22
Resti Cellulari 0
Leucociti 0

Mar Test Negativo
Fruttosio (concentrazione) 193 mg/dl
Fruttosio Totale 48,200
Ac. Citrico (concentrazione) 955 mg/dl
Ac. Citrico Totale 223,4 micromol/eiacul

Resto in attesa di una vostra risposta.
Grazie e saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
l'esame che Lei ha eseguito è, purtroppo, difficilmente valutabile
in quanto non eseguito secondo i criteri oggi ampiamenti utilizzati
dettati dal W.H.O.
Io le consiglio di chiedere al suo medico curante un laboratorio
più idoneo dove eseguire questo esame oppure può consultare la
S.I.A. (Società Italiana di Andrologia) (www.andrologiaitaliana.it)dove troverà l'elenco
di Andrologi che operano in strutture pubbliche o private in ogni
redgione d'italia che sicuramente sapranno indirizzarla.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 462XXX

Iscritto dal 2007
Innanzitutto, la ringrazio per la sua celere risposta.
Ma come non è eseguito secondo i criteri? L'ho fatto all'Ospedale Santa Maria Nuova di Reggio Emilia, non è più affidabile neanche quello?

In ogni caso sui risultati c'è il valore di riferimento WHO99

A questo punto andrò dal mio medico e vedrò cosa mi dice.
Ma davvero da questo test non salta fuori nulla? Oramai sono 7 o 8 mesi che proviamo ad avere un figlio ma per adesso solo delusioni...

La ringrazio.
Saluti, Enrico
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,
vi è nel suo esame una suddivisione della motilità "particolare" con la presenza di una classe in più rispetto a quelle previste dall'OMS. Comunque l'esame sembra ben fatto e pare indicarci un problema di non perfetta motilità con una importante alterazione della morfologia dei suoi spermatozoi. A questo punto bisogna ripetere l'esame e poi consultare , senza tergiversare oltre , un esperto andrologo per capire , se i dati naturalmente vengono confermati, quali sono i problemi o il problema alla base di questa dispermia.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,da uno spermiogramma é spesso impossibile estrapolare una diagnosi,tranne in casi estremamente negativi (azoospermia,cioé assenza assoluta di spermatozoi),e neanche sempre.Da Suo esame il dato più "interessante" é certamente la percentuale quasi azzerata di forme normali,pari all' 1% del totale.Approfitti,per non perdere tempo e distrarsi in domande e riposte non necessariamente contingenti,per prenotare una visita andrologica in modo da ottimizzare i tempi ed i modi di un percorso diagnostico-terapeutico corretto.
Cordialità
[#5] dopo  
Utente 462XXX

Iscritto dal 2007
Quindi giusto per capirci, una diagnosi vera non la si può dare in quanto ho fatto un solo test, però con questi risultati i valori non sono proprio soddisfacenti giusto??

Un'ultima cosa, (scusate ma sono preoccupato) se doveste sbilanciarvi e dare un percentuale, con questi valori le probabilità di fertilità a quanto ammontano??

10% 20% 50% ??

Grazie e un saluto
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro Signore,
dalla prime note della sua lettera mi sembra avesse compreso tutto quello che le avevamo scritto . L'ultima domanda però fa sorgere qualche dubbio. Come possiamo darle una percentuale delle sue probabilità di fertilità . Questa non dipende solo dal suo liquido seminale ma da molti fattori, compresi i dati clinici della sua eventuale partner.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org

[#7] dopo  
Utente 462XXX

Iscritto dal 2007
Mi sembra di aver capito quello che mi avete detto, ma dagli ultimi vostri commenti, il mio test non mi sembrava buono anzi tutt'altro quindi volevo sapere se per assurdo si poteva capire qualcosa di più.
Grazie.
[#8] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Il test dà indicazioni statistiche sul potenziale di fertilità.Il tutto va correlato alle variabili di riferimento che sono:a) tempo di ricerca di un figlio (nel caso Suo 7-8 mesi) b)esito della visita
andrologica c) condizioni della partner.Come vede c'é da lavorare...
Auguri sinceri
[#9] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
concordo con i colleghi
[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Concordo con le ultime considerazioni fatte dal collega Izzo.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#11] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
concordo con i colleghi
[#12] dopo  
Utente 462XXX

Iscritto dal 2007
Ho fatto un nuovo test e questi sono i risultati. L'ho fatto in una clinica differente dalla prima.

Colore sui generis
Aspetto sui generis
Odore sui generis
Liquefazione Completa in tempo normale
Viscosità nella norma
Volume 4,3
Reazione Alcalina
Conteggio 18.000.000 ml
Spermatozoi a motilità progressiva: 20%
Spermatozoi a motilità non progressiva: 30%
Spermatozoi immobili: 50%
Morfologia forme normali: 50%
Morfologia anormali: 50%

Esame microscopico: Si osservano alcuni aggregati di spermatozoi e alcune cellule di sfaldamento.

Conclusioni: Oligo-Astenozoospermia

Come può essere che sono calati cosi tanto gli spermatozoi??
La faccenda è molto seria? Devo andare subito da un'andrologo?
[#13] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
quando due esami non concordano purtroppo bisogna farne un terzo presso una struttura sempre dedicata e poi , senza tergiversare oltre , bisogna consultare un esperto andrologo.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
n cordiale saluto.
[#14] dopo  
Dr. Antonio Giambersio
28% attività
4% attualità
12% socialità
POTENZA (PZ)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Gentile Utente,
il consiglio che le avevo dato, e che Lei non ha accettato,
rimane a mio avviso sempre valido. Conviene eseguire l'esame
presso un laboratorio che abbia esperienza per questo tipo di
indagine e che adotti i criteri del W.H.O.
Fra le due indagini eseguite non sorprende tanto la variazione
del numero degli spermatozoi (che può presentare delle oscillazioni anche considerevoli) ma soprattuto della morfologia -cioè della loro forma- (che è un parametro molto più
stabile );nella prima indagine l'1% degli spermatozoi presentava
una morfologia normale; nella seconda il 50 % degli spermatozoi
risulta morfologicamente normale. Queste variazioni non sono
accettabili, nè comprensibili.
Il mio consiglio rimane quello
di evitare di fare ancora uno spermiogramma "dove capita", ma di consultare un
Andrologo affinchè almeno possa indicarLe un laboratorio idoneo
per questo tipo di indagine.
Con i più cordiali saluti

Dr. A.Giambersio
www.geocities.com/agiambersio