Utente 193XXX
Salve, ho eseguito circa 20 giorni fa l'intervento di frenulotomia, nessuna somministrazione di pomate o gel post-intervento, ho fatto togliere il punto dopo una settimana perchè mi faceva male (il medico mi ha detto che non c'era problema) e adesso sto riscontrando un problema: a pene eretto faccio ancora un po' fatica a scoprire il glande, e sul lato più "esterno" è come se ci fosse ancora un pezzettino di frenulo più sottile. Risultati: eieculazione ancora precoce, ma soprattutto il fastidio e l'impossibilità di scoprire del tutto quei 2-3 cm circa di pelle "nascosta" (che quindi forma come un anello sotto il glande), cosa che a riposo è possibile fare.

Mi chiedevo se il problema fosse dovuto al (quasi) mese di riposo appena pasato, e se magari con la ripresa dell'attività si potesse risolvere da sè. Ho letto però che è possibile utilizzare una pomata come Locoidon 0,1% x 30 giorni: così facendo il problema si risolve e la pelle acquista elasticità? Altrimenti parlavano di un "ritocco chirurgico", in quest'ultimo caso di cosa si tratterebbe esattamente?

Purtroppo durante la convalescenza ho avuto un trattamento poco cortese, e chiedo scusa per le molte domande ma non ho mai ottenuto di persona delle risposte, anche nel momento in cui esponevo un problema.
Ringrazio
Cordiali Saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Tutte le strategie da lei indicate possono avere una indicazione che però solo il suo urologo di fiducia , cioè quello che l'ha operata, può darle in modo preciso e diretto.

Se desidera avere informazioni precise su questo tema specifico, le consiglio di consultare sul nostro sito anche l'articolo scritto dal collega Pescatori :

http://www.medicitalia.it/02it/notizia.asp?idpost=63934

Infine sull'eiaculazione precoce poi le posso dire che non è automatica la sua risoluzione anche dopo una frenulectomia ben fatta.

Se desidera avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html .

Un cordiale saluto.