Utente 193XXX
Buongiorno Dott.Laino,ho prenotato una visita preso il Suo studio per il giorno 7 aprile prossimo per perdita di capelli,visto il tempo di attesa volevo sapere se alla visita posso portare delle analisi ,Le espongo brevemente il mio problema:ho 40 anni,da piu di 20 soffro di perdita capelli ,abbastanza accettabile all inizio ,via via piu severa.2 gravidanze,una anemia emolitica congenita (sferocitosi),due anni fa ablazione della tiroide con iodio radiattivo per ipertiroidismo e gozzo nodulare tossico con successiva assunzione di eutyrox 125,un leggero problemino di ipertricosi con presenza di peli sui capezzoli e sul viso anche se lievi,insomma capisco che la situazione non sia delle piu rosee per avere una bella capigliatura !Pensa che sia necessario effettuare degli esami specifici da portare durante la mia prima visita ?ultimamente sono un po demoralizzata,sono anni che non faccio piu cure e ora vorrei riprendere se ancora è possibile per avere un qualche miglioramento.La ringrazio in anticipo e Le auguro una buona giornata,a presto .

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Gentile utente

La invito alla lettura delle nostre linee guida e a non utilizzare il forum di medicitalia.it per richieste private inerenti un singolo specialista.

Certi della sua comprensione inviamo cari saluti
[#2] dopo  
Utente 193XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio Dottor Laino,mi scuso e allora rimando tutti i miei quesiti alla visita,buona domenica.