Utente 430XXX
IERI MIO FRATELLO DI 44 ANNI, HA AVUTO DOLORI AL PETTO E SI E' RECATO IN PRONTO SOCCORSO DOVE E' STATO TRATTENUTO PER " ISCHEMIA CORONARICA" COS'E' DI PRECISO? SONO TUTTI MOLTO VAGHI MA VORREI CAPIRE BENE COSA SI TRATTA. MIO PADRE E' MORTO ALL'ETA' DI 60 ANNI PER ICTUS MENTRE LAVORAVA. PUO' ESSERE LEGATO? LUI FUMA TANTISSIMO E LAVORA/LAVOREREBBE 20 ORE AL GIORNO!!! VORREI CAPIRE SE E' UNA PATOLOGIA CRONICA O SE E' UNA COSA CHE CURANDOLA SPARISCE... SE PUO' CAUSARE ANCHE LA MORTE O ALTRO. PER FAVORE QUALCUNO PROVI AD ESSERE UN PO' CHIARO, ANCHE PER CAPIRE LA GRAVITA' DELLA SITUAZIONE.
GRAZIE TANTE

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Luigi Ferrara
24% attività
0% attualità
0% socialità
()
Rank MI+ 24
Iscritto dal 2007
Gentile utente,
si tratta di una patologia cardiaca (Angina e/o Infarto):
-Può essere curata.
-La gravità può essere valutata con la visita e gli esami che sicuramente suo fratello sta facendo in Ospedale.