Utente 179XXX
Buona sera a tutti,
sono un ragazzo di 21 anni, a luglio mi sono sottoposto ad un intervento chirurgico per curare un varicocele sinistro di III grado, ma poichè i dolori continuavano mi sono fatto rivedere ed è stato diagnosticato ancora un varicocele di II grado... mi sono già prenotato per un'altra operazione, stavolta non chirurgica, bensì tramite una tecnica radiologica (sempre se non erro... mi inseriranno un sondino nella vena del braccio per poi giungere a quella spermatica). Nel frattempo, 4 mesi fa circa, ho avuto un'epididimite che però ho curato subito. Ad oggi non ci sono stati problemi con i dolori, ma poco fa ho compiuto uno sforzo di troppo al bagno ed ora mi fa male tutta la parte che va dall'inguine al testicolo, ma ovviamente il testicolo soprattutto.. devo prendermi qualcosa, tipo un OKI? O semplicemente aspettare? Cosa è successo?
Grazie in anticipo per le risposte.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Edoardo Pescatori
44% attività
12% attualità
20% socialità
REGGIO EMILIA (RE)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2007
Si dia un attimo di tempo: potrebbe trattarsi di una forma di contrattura muscolare di rapida regressione.