Utente 195XXX
Gentili dottori,
Sono un ragazzo di 27 anni affetto da uveite anteriore all'occhio sinistro che sto curando con etacortilen e combigan. Purtroppo questi colliri mi hanno causato un evidente gonfiore e abbassamento della palpebra. Vorrei sapere se esiste qualche rimedio a questo brutto inconveniente. Ringrazio e porgo cordiali saluti.

[#1] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
Buonasera, se l'abbassamento della palpebra è un effetto della terapia (cosa che dubito) bisognafare il conto costo/beneficio della terapia, la priorità ora mi pare curare l'uveite.

cordialmeente
[#2] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
Salve grazie della risposta. Nei possibili effetti collaterali del combigan c'è scritto gonfiore, arrossamento e abbassamento della palpebra infatti appena sospendo la cura la palpebra si rialza. MI chiedevo se esiste un collirio o un rimedio a questo fastidio visto che ora sto utilizzando il farmaco da quasi un anno.
[#3] dopo  
Dr. Enrico Rotondo
40% attività
4% attualità
16% socialità
CATANZARO (CZ)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2010
non credevo che la terapia fosse così lunga, effettivamente questo farmaco alla lunga può provocare questo problema, potrebbe provare (parlandone al suo oculista) a cambiare la molecola del collirio ipotonizzante, ne esistono molte e molto valide.

cordialmente
[#4] dopo  
Utente 195XXX

Iscritto dal 2011
La ringrazio infinitamente per la risposta. Ho già provato ad usare azarga, timoptol e combigan ma tutti hanno queste contrindicazioni. Lei mi può consigliare il nome di un altro farmaco con un altra molecola ipotonizzante o devo parlarne direttamente con il mio oculista?Scusi ancora per le continue domande non so come ringraziarla per la sua disponibilità. Cordiali saluti