Utente 121XXX
Buonasera,gradirei sapere se è controindicato eseguire un trattamento laser co2 frazionato per cicatrici da acne in viso su una pella affetta da dermatite atopica e relativo eczema.Ringraziando porgo cordiali saluti.

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Prenota una visita specialistica
Ovviamente in fase acuta è meglio evitare.
Meglio curare prima ed eseguire il laser dopo, a meno che la situazione non sia così grave da controindicare stabilmente il laser.
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Gentile dottore,la ringrazio per la risposta....
Gradirei altresi sapere se la dermatite e quindi la pelle possa peggiorare dopo il trattamento laser co2 frazionato ovvero se la pelle possa risultare e rimanere sempre ancora piu secca...per contro infine le chiedo se potrei aspettarmi un miglioramento della dermatite dopo aver eseguito il laser.La ringrazio e la saluto cordialmente.
[#3] dopo  
Dr. Giampiero Griselli
52% attività
20% attualità
20% socialità
BRESCIA (BS)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2002
Gent.le pz
terminato il processo riparativo post laser la pelle tornerà ai normali processi fisiologici, mentre la dermatite proseguirà il suo decorso cronico-recidivante seguendo la sua storia naturale.
E' pacifico che il laser va fatto su cute integra , altrimenti la penetrazione del raggio e i processi conseguenti risulterebbero falsati e difficili da gestire.
L'importante è sapere quale è l'obiettivo e che risultati possiamo raggiungere con la terapia laser.
Il nostro risultato è il miglioramento delle cicatrici post acneiche? il laser C02 frazionato è senz'altro adattissimo;per la dermatite meglio integrare altro.
Cordialità