Utente 565XXX
SALVE IO HO UN PROBLEMA CHE MI AFFLIGGE DA UN PAIO DI MESI: NON RIESCO PIU A MANTENERE L'URINA CIOE',PRIMA POTEVO TENERLA PER UN PAIO DI ORE ADESSO APPENA DEVO URINARE LA DEVO FARE SUBITO,POI DOPO AVER URINATO PREMETTO CHE URINO A TANTI TRATTI E LA MINZIONE NON E FORTE MA LENTA, AVVERTO UN BRUCIORE COME LA SENSAZIONE DI DOVER URINARE ANCORA MA NON RIESCO.POI OGNI TANTO AVVERTO FORTI DOLORI ALL'INTERNO DEL PENE,NON RIESCO A MANTENERE L'EREZIONE A LUNGO E NON HO PIU EREZIONI MATTUTINE.
POI IL DOLORE CHE AVVERTO PROPRIO SOTTO L'OMBELICO SI MANTIENE PER TUTTO IL GIORNO ANCHE SE NON E FORTE. DI COSA SI PUO TRATTARE? PUO ESSERE CORRELATO ALLE EMORROIDI? CHE NE SOFFRO?E COSA SIGNIFICA CHE HO SEMPRE PRURITO ALL'ANO? E FUORIESCE DELLA SOSTANZA GIALLASTRA?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
caro lettore,

lei descrive un insieme di sintomi che dovrebbero indurla a farsi visitare dal suo medico di famiglia o da uno specialista.
fare una diagnosi telematica non è possibile
cari saluti
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Anche a mio parere sulla base dei sintomi che lei riferisce è opportuna una visita dal suo medico di base che eventualmente se necessario la indirizzera verso uno specialista.
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#3] dopo  
Utente 565XXX

Iscritto dal 2005
GRAZIE PER AVERMI RISPOSTO ANCHE SE NON IN MODO POCO CHIARO,COMUNQUE STO FACENDO GIA L'ESAMI DELLE URINE COMPLETE APPENA RITIRO IL REFERTO VI FARO' SAPERE
[#4] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
ci mantenga informati
[#5] dopo  
Utente 565XXX

Iscritto dal 2005
HO RITIRATO GLI ESAMI E A QUANTO PARE E TUTTO OK, MA IL MIO MEDICO MI A PRESCRITTO UNA ECOGRAFIA ADDOMINALE COMPLETA,SPERIAMO CHE SI VEDA QUALCOSA PERCHE IL DOLORE PERSISTE SEMPRE
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
se i suoi disturbi continuano fa bene il suo medico ad approfondire la sua situazione clinica. Comunque vista la sua "giovane" età, approfitti di questi "disturbi-malesseri" , per conoscere finalmente , se non ancora fatto, il suo andrologo urologo di fiducia. Impari dalle sue amiche che sicuramente ,già da anni, conoscono il loro ginecologo.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org
[#7] dopo  
Utente 565XXX

Iscritto dal 2005
NELL'ECOGRAFIA FATTA POCHI GIORNI FA, SI EVIDENZIA LA MILZA UN PO INGROSSATA DI CIRCA 3 MM E ANCHE UN PO IL FEGATO,IL RADIOLOGO DICE CHE PUO ESSERE UN FATTO DELLA MIA COSTITUZIONE. POI SPIEGANDO AL RADIOLOGO CHE HO SEMPRE LE PIASTRINE BASSE(L'ULTIMA VOLTA A GIUGNO ERANO 75000) MI HA DESCRITTO DI FARE UNA VISITA DALL'INTERNISTA. COMUNQUE GRAZIE SEMPRE PER LA VOSTRA DISPONIBILITA'.
[#8] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore ,
questa indicazione è corretta. Senta comunque a questo punto ed in prima battuta, il suo medico di medicina generale.
Un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org

[#9] dopo  
Dr. Giuseppe Benedetto
28% attività
0% attualità
16% socialità
VICENZA (VI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2004
le consiglierei una visita internistica
[#10] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
.. e ci tenga comunque aggiornati.
Ancora un cordiale saluto.

Giovanni Beretta
www.andrologiamedica.org