Utente 628XXX
ho appena compiuto 66 anni e sono affetto da ipertensione e diabete. Da un pò di tempo accuso erezioni deboli e brevi e non ho più erezioni mattutine. Inoltre non avverto più il pulsare della vena quando si erge. Mi è capitato di avere nel passato infiammazioni alla prostata. Desidererei sapere quali cure posso fare per migliorare la situazione.
Ringrazio anticipatamente per la Vostra cortese risposta.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Prima delle cure bisogna arrivare a fare una attenta diagnosi delle possibili cause del suo problema erettivo. (già ci sono elementi per pensare ad un possibile problema neuro-vascolare), ma ora bisogna sentire il suo medico di fiducia in diretta e poi a ruota un esperto andrologo.
[#2] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
salve.
dovrà consultare uno specialista in andrologia per ottimizzare l'intervento terapeutico più adatto a lei tra quelli disponibili.
cordialmente
[#3] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,il dato eta' non e' patologico ma,in presenza di malattie sistemiche quali il diabete e l'ipertensione,diventa un aspetto determinante per il benessere sessuale.In medicina,prima di impostare una terapia,e' necessario porre una diagnosi rigorosa e formulare una prognosi.Cio' vale anche per la disfunzione erettile.Cordialita'.
[#4] dopo  
Utente 628XXX

Iscritto dal 2008
PERIODICAMENTE FACCIO ESAMI ORMONALI CHE RIENTRANO NEI VALORI NORMALI, PER CUI NON CAPISCO LE DEFAILLANCES. TUTTAVIA HO VERIFICATO UN MIGLIORAMENTO QUANDO PRENDO CAPSULE PER LA CIRCOLAZIONE
[#5] dopo  
Utente 628XXX

Iscritto dal 2008
RINGRAZIO NUOVAMENTE PER IL COSULTO.
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Senta ora in diretta un esperto andrologo e poi ci aggiorni, se lo desidera.