Utente 127XXX
Salve dottori,
Spiego il mio problema. Sono un maschio di 24 anni.
Ho rapporti con la mia fidanzata oramai da tempo. Ora Lo scorso mercoledì ho avuto l'ultimo rapporto, ma nel mi sono interrotto, non capendo il perchè, Ho perso l'erezione. Poi è ritornata l'erezione, ma non ho eiaculato. Il fatto mi preoccupava così ho provveduto da me, data l'enorme eccitamento. da allora provo un fastidio al testicolo dx e un leggero rigonfiamneto dello scroto non tanto al testicolo quanto tastando al dotto deferente o all'epididimo....Sono molto preocupato. Grazie per la risposta

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,il testiclo non produce sperma,ma solo spermatozoi.Quanto racconta puo' essere legato ad un accanimento temporaneo,cosi' come riferisce.Se il "problema" persiste,consulti un andrologo.Ha mai eseguito uno spermigramma?Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Non ho mai fatto alcuna visita da un andrologo ne uno spermiogramma. Solo all'età di 12 anni il pediatra mi controllò e disse che ero normalmente formato. Oggi pomeriggio consulterò il mio medico di base, poi vedrò come comportarmi.
[#3] dopo  
Utente 127XXX

Iscritto dal 2009
Il dottore mi ha dato ananase...un antinfiammatorio dicendo possa essere epididimite ma ora a distanza di due giorni m fa male la zona lombare e al lato dell'anca filo filo con lo splip! può essere ernia??
[#4] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...ovviamente e' stato visitato...per cui segua i consigli terapeutici del medico.
Se il quadro clinico non si risolve,consulti un andrologo esperto.Cordialita'.