Utente 482XXX
sono un ragazzo obeso di 22 anni, il mio pene in erezione supera di poco i 7 cm a causa del grasso inguinale.ovviamente questo genera una forte insicurezza tale da azzerare l'intimità con l'altro sesso.volevo sapere se il servizio sanitario nazionale prevede la possibilità di intervenire con la liposuzione senza dovermi rivolgere ad un privato (non ho abbastanza soldi)nel caso in cui questo sia possibile volevo sapere se è consigliabile intervenire dopo aver perso peso o se l'esito non ne è influenzato

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giulio Biagiotti
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
salve.
certo che deve perdere peso! per la sua salute.
la misurazione del pene in erezione si fa dall'osso pubico, non da da dove arriva il grasso. coraggio!
gb
[#2] dopo  
Dr. Daniele Masala
28% attività
4% attualità
12% socialità
POZZUOLI (NA)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2006
Caro signore il mio suggerimento fraterno è quello di avviare una dieta ed una terapia ben bilanciate da un collega medico dietoterapista: questo è il primo passo per restituirle anzitutto una maggiore sicurezza psico fisica. Ricordi che l'obesità è una malattia che ha purtroppo riscontri in molti organi ed apparati e per quanto la sua età sia giovane non bisogna mai dimenticarlo proprio in prospettiva futura.
Quando i risultati saranno quelli giusti valuterà con più obiettività la problematica uro/andrologica delle dimensioni del pene (che ricordi...in primo luogo deve funzionare bene non essere chissà cosa!)
Cordiali saluti,
dott Daniele Masala.
[#3] dopo  
Utente 482XXX

Iscritto dal 2007
salve
posto che sto facendo quanto in mio potere per perdere peso:seguo una dieta prescritta da medico competente e faccio palestra ma attività aerobica e non pesi.la questione riane aperta perchè già in passato ero riuscito a perdere peso (da 115 a 75 Kg) ma la situazione a livello pubico non era migliorata di molto nel senso che il grasso pubico non si era ridotto di molto.
volevo sapere:
è possibile stimare le dimensioni del pene non più nascosto a priori?ad esempio con lastre o ecografie?
è possibile sostenere l'intervento di liposuzione citato in strutture pubbliche?
vi ringrazio per la celerità e cortesia mostratami
cordiali saluti
P.S.
posto che dal punto di vista medico le dimensioni non contano, non si può dire lo stesso dal punto di vista relazionale:la misura del pene è quella che si vede e non certo quella dall'osso pubico.