Registrati | Recupera password
0/0

Puntura d'ape

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009

    Puntura d'ape

    Buonasera, vorrei gentilmente avere una vostra opinione per fare un pò di chiarezza riguardo gli effetti relativi a punture di imenotteri. Da circa due anni sono un apicoltore ma solo due giorni fa sono stata punta per la prima volta (3 punture di cui due su una mano ed una sulla coscia). Il giorno delle punture non ho riferito alcun disagio, nè dolore nè rigonfiamenti. Il giorno successivo invece la mano è gonfiata moltissimo anche sotto al polso. Ho dovuto applicare Gentalyn Beta e successivamente prendere due pasticche di Bentelan per bocca. Quello che io mi chiedo, il gonfiore "esagerato", sebbene localizzato nell'area della puntura...è una reazione normale? Il mio dottore mi ha detto che non sono allergica, altrimenti avrei riscontrato problemi maggiori di natura sistemica, soprattutto con 3 punture. Volevo solo avere qualche informazione in più al riguardo per poter svolgere il mio lavoro in sicurezza.
    Dovrei prendere subito un antistaminico? Appena vengo punta? Ora a due giorni circa dalla puntura, con il bentelan..sto guarendo e ho recuperato la motilità della mano. Ma vorrei non avere le idee confuse per il futuro..visto che so che potrebbe riaccadere. Grazie mille in anticipo.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 124 Medico specialista in: Allergologia e immunologia

    Risponde dal
    2009
    La sua reazione è una reazione dovuta all'infiammazione e non all'allergia. Conviene trattare questa con il ghiaccio e steroide locale. Eventualmente anche assumendo un'antistaminico. Ci possono anche essere reazioni ritardate tra quelle allergiche e quindi se dovesse avere un'altra conviene fare anche i test cutanei con gli imenotteri.
    Cordiali saluti


    Dr. Jan Walter Schroeder

  3. #3
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Gentile Dr Schroeder grazie mille per la risposta. Provvederò a fare anche i test cutanei per maggior sicurezza.

    Cari saluti



  4. #4
    Indice di partecipazione al sito: 124 Medico specialista in: Allergologia e immunologia

    Risponde dal
    2009
    Va bene, se vuole mi faccia sapere il risultato.
    Cordiali saluti


    Dr. Jan Walter Schroeder

  5. #5
    Utente donna
    Iscritto dal
    2009
    Oggi sono andata dalle api...dovevo svolgere dei lavori sebbene il tempo non sia dei migliori!! Per precauzione mi sono messa due paia di pantaloni!!!!:))




Discussioni Simili

  1. Allergia e cortisone
    in Allergologia e immunologia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 26/04/2011, 19:45
  2. Antistaminico erbe graminacee
    in Allergologia e immunologia
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 08/04/2011, 22:32
  3. Antistaminico o aerosol?
    in Allergologia e immunologia
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 19/05/2011, 14:53
  4. Info allergie
    in Allergologia e immunologia
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 19/05/2011, 23:57
  5. Allergia e cambio antistaminico
    in Allergologia e immunologia
    Risposte: 3
    Ultimo Messaggio: 20/05/2011, 12:42
ultima modifica:  16/07/2014 - 0,05        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896