Utente 803XXX
salve volevo un consiglio in quanto il medico ed il pediatra in questi giorni di festa non sono rintracciabili e mia figlia (molto probabilmente) ha contratto la scarlattina,dico cosi' perchè all'asilo eravamo stati messi in guardia, circa un mese fa', da questa eventualita',in piu' ci sono sintomi come rossore bolle sottocutanee,sulle guance e sul tronco,gola rossa e raffreddore accompagnato da tosse .Abbiamo chiamato la guardia medica la quale ci ha consigliato di somministrare un antibiotico(il cefixoral),la bambina ha tre anni ha il naso chiuso e difficolta' nell'espellere il muco.le bolle si sono leggermente attenuate gia' dalla prima assunzione dell'antibiotico
le mie domande sono:anche la tosse e il raffreddore sono sintomi che possono comparire nella scarlattina,e poi visto che io non ho avuto questa patologia posso assumere l'antibiotico come profilassi o è totalmente inutile? anticipatamente ringrazio
[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.mo Utente,

La Cefalexina non è un antibiotico di scelta nella scarlattina perché attivo principalmente su altri batteri; gli Streptococchi diventano inoltre facilmente resistenti e ignoro le Linee Guida che il Collega abbia seguito perché non riesco a trovare riferimenti in merito (sembrerebbe dunque che l'antibiotico sia praticamente stato scelto a caso come succede il 99% delle volte in Italia).

La bambina dovrebbe essere curata, se la diagnosi è corretta, con Claritromicina 125 due volte al dì per 7 giorni (l'Amoxicillina darebbe spesso resistente) ed è indicata la profilassi nei contatti con Eritromicina 1000 mg due volte al di' per 7 giorni o Azitromicina 500 per 3 giorni. C'è uno schema di Azitromicina in dose unica ma è poco applicabile in Italia a causa delle alte resistenze batteriche provocate da terapie antibiotiche scriteriate.

La scarlattina può esprimersi anche inizialmente con tosse e raffreddore ed è caratteristico il suo esantema papulare di aspetto "vellutato" che in 24-48 ore si estende a tutto il corpo. E' presente stesso stomatite e glossite che possono dare aspetti peculiari.

Ovviamente, senza visita, è impossibile confermare o smentire.
[#2] dopo  
Utente 803XXX

Iscritto dal 2008
grazie mille