Utente 105XXX
Gentili dott. sono una signora di 50 anni che da circa 25 ha qualche problema di aritmia in maniera sporadica fino a circa2 anni fa quando dopo 15 gg di continue palpitazioni mi recai dal cardiologo il quale mi fece un ecocardio. Esito: esame obbiettivo:Pa 110/80 mmHg. Toni cardiaci validi e ritmici, sdoppiamento del primo tono e soffio sistolico 1-2/6. MV normotrasmesso. Polsi normosfigmici. Non soffi vascolari.
ECG: RS con FC di 90 bpm; alterazioni aspecifiche della ripolarizzazione.
ECOCARDIOGRAMMA: Vs di normali dimensioni, spessori parietali e funzione sistolica (VTD 50 ml/m2; DTD 43 mm; FE 60%). AS di normali dimensioni (36 mm in AP). Sezioni destra nella norma. Lieve insufficenza mitralica. Valvola aortica tricuspide, continente con conservata apertura sistolica
Consiglio ECG Holter.
dopo due anni da questa visita ci fu un lungo periodo tranquillo fino a un mese fa dove cominciai di nuovo ad avere tutti i giorni frequenti palpiti. Feci l' Holter e l'esito e' questo:
Conclusioni: ritmo di base sinusale di frequenza media 83 bpm, variabile da 46 delle ore 3.58 a 154 delle ore 6.29 in corrispondenza dell'attivita' fisica segnalata nel diario. si registrano 95 BESV. Non alterazioni significative del tratto PR, ST e dell'onda T . L'intervallo QTc-412ms. Non pause > a 2,5 secondi.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Gentile utente,
gli esami riportati sono pressocchè nella norma, evidentemente le rare extrasistoli registrate, vengono da lei comunque avvertite e le danno la spiacevole sensazione del cardiopalmo. Esse sono comunque da considerarsi nella norma.
Saluti
[#2] dopo  
Utente 105XXX

Iscritto dal 2009
La ringrazio tantissimo dottore , mi sento un po' piu' tranquilla. Se non la disturba mi puo' anche chiarire un paio di dubbi che mi rimangono? Non e' che per caso questo sia dovuto al colesterolo totale alto (319 anche se proporzionato tra "buono" e "cattivo") che sto curando da un mese, oppure all'avvicinarsi del climaterio che ancora non ho?. La ringrazio ancora per la sua disponibilita'
[#3] dopo  
Dr. Vincenzo Martino
40% attività
0% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2008
Direi proprio di no.
Saluti