Utente 611XXX
Buona sera,
Vi scrivo in merito alla situazione di mia madre.
Mia mamma soffre di seri problemi alla colonna vertebrale con restringimento del canale midollare alla cervicale da C3 a C6 associati ad altri problemi seri dello scheletro.
Da una settimana avverte fortissimi dolori che partono dal lato del collo dex e si estendono fino al cranio con degli spasmi.
Ha cercato di calmare il dolore con l'aulin, senza avere grandi risultati.
Chiedendo un consulto ai medici del mio paese, le hanno riferito che non si tratta di qualcos'altro, ma dipende da un fattore neurologico correlato alla sua malattia.
Volevo un vostro parere in quanto sono molto preoccupata che possa trattarsi anche di qualcos'altro ( ischemia, ictus)
Grazie a tutti per l'attenzione

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Guardi, l'ictus non è doloroso. La cosa più probabile e' che sua madre abbia dei dolori di pertinenza ortopedica o meglio neurochirurgica, data la stenosi del canale midollare che lei riporta
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org