Utente 242XXX
da circa 4 settimane ho il fuoco di san antonio, nel gluteo sinistro, compreso il fianco fino quasi la pancia.dato che il dolore era fortissimo, ho preso toradol cpr ogni 6 ore dall inizio apochi gg fa. dato chre il dolore rimane nonostante l herpes mi sia passato, cosa posso prendere in sostituzione del toradol che ha effetti collaterali?' oppure devo continuare con toradol, magari una pastiglia al gg? cos ami consiglia? grazie
[#1] dopo  
37134

Cancellato nel 2009
Gentilissimo paziente, il suo dolore è una nevralgia post-herpetica che merita trattamenti diversi. I farmaci che si usano sono gli antiepilettici, alcuni semioppiacei ed eventualmente ripetere l'antivirale. Le consiglio una visita in un Centro di Terapia del dolore o da un Neurologo al più presto.
Marcello Masala MD