Utente 118XXX
Buonasera gentili dottori
Chiedo gentilmente un consulto trattasi fuoco di Sant'Antonio...mia figlia tra una settimana si sposerà e il suo futuro marito dopo circa 4 giorni di dolore zona costole oggi ha notato delle macchie sulla pelle a parere del medico e il fuoco di sant'Antonio prescrivedo una cura a fase di antivirale aciclovir 800 da prendere ogni 4 ore e se ci sta dolore tachipirina 1000.
Pertanto mia figlia da piccola ha avuto la varicella ci sta il rischio che il fuoco di sant'Antonio lo trasmetta a mia figlia dato che loro si sposeranno tra una settimana per poi andare in viaggio di nozze in America.
Cosa mi consiglia come devono fare per una eventuale contaggio a lei? La cura intrapresa e giusta?
Già di mio e di mia figlia subentra questa ansia.
Grazie di tutto.

[#1] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Salve,
la terapia è giusta e sua figlia non corre pericoli di contagio.
Si tranquillizzi.
Auguri e nipoti maschi,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#2] dopo  
Utente 118XXX

Grazie della celerità della risposta era per tranquillizzare mia figlia...
Pertanto come ho capito che lei avendo avuto la varicella da nambina non verrà contagiata dal fuoco di sant'Antonio in nessun modo.
Grazie

[#3] dopo  
44918

Cancellato nel 2018
Prego.
Ha inteso perfettamente.
Buona serata,
Dott. Caldarola.
Dr. Vincenzo Caldarola.
Medico - Chirurgo.

[#4] dopo  
Utente 118XXX

Grazie dottore