Utente 204XXX
Buongiorno, ho 35 anni, e due giorni fa ho avuto un intervento di fimosi parziale, e con i soliti dolori di ipersensibilità noto che non riesco a scoprire il per pulire bene, passo della acqua fisiologica così la verso sopra e poi ci metto una garza bagnata di fisiologica dentro il boxer.Mi chiedo è normale non poter pulire bene il glande a due giorni dall'intervento?quando posso tirarlo giù per pulirlo?Io avevo affrontato già un operazione 10 anni prima , facendomi tagliare il filo, nella speranza di far scendere giù la pelle superflua, non ci fu verso, non scendeva ne in posizione eretta, ne in giù.adesso senza dir niente, l'andrologo , mi ha fatto una circoncisione parziale, e visto che è già la seconda volta che mi opero, ho una paura tremenda di rifare l'intervento.Forse è stato una "fortuna" aver diviso in due il post operatorio, perchè sento molte persone che hanno problemi con i punti di sutura del filetto...qualche medico che può rassicurarmi?Graziee

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
a due giorni da intervento va bene così. Tenga il pene alto fissato alla pancia con cerotto che si sgonfia prima.
[#2] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille Dr Cavallini,seguirò il suo prezioso consiglio.Oggi per la prima volta ho accusato un dolore nell'urinare, e quasi mi fa paura andare in bagno, è normale?Devo prendere qualche antidolorifico se continua?Grazie mille.
[#3] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro sigmore, normale anche quello.
[#4] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Caro lettore,

uno stato di "gonfiore, edema" postoperatorio è abbastanza normale dopo uj intervento di circoncisione ma credo sarebbe opportuno e corretto chiedere spiegazioni sulla regolarità del decorso a chi la ha valutata e operata.
Cari saluti
[#5] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille dottori,ieri e questa mattina, non ho provato olore nell'urinare.volevo chiedervi, dopo quanto tempo posso tentare di abbassare la pelle per una pulizia completa?Secondo voi non avendo una circoncisione completa, e, quindi avendo solo una parte all'esterno, allunga il processo dell'ipersensibilità?nel senso, quando magari tra qualche giorno, la sensibilità si riduce, avrò poi lo stesso problema con la parte che attualmente è coperta?Grazie mille.
[#6] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
grazie mille dottori,ieri e questa mattina, non ho provato olore nell'urinare.volevo chiedervi, dopo quanto tempo posso tentare di abbassare la pelle per una pulizia completa?Secondo voi non avendo una circoncisione completa, e, quindi avendo solo una parte all'esterno, allunga il processo dell'ipersensibilità?nel senso, quando magari tra qualche giorno, la sensibilità si riduce, avrò poi lo stesso problema con la parte che attualmente è coperta?Grazie mille.

[#7] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Fra un po la sensibilità si riduce tranquillo.
[#8] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Grazie dottore, ma si riduce per tutta la testa ,oppure solo la parte che è in questo momento è fuori?(quindi per circa per 2/4)
[#9] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
buonasera,
Da oggi , il dolore stà scemando, anche la piccola parte della testa a contatto con la garza, fa meno male rispetto ai giorni scorsi.Oggi sono andato a fare la visita di controllo, ma quando sono arrivato , l'andrologo è andata il sala operatoria, quindi non ha potuto visitarmi, e abbiamo rinviato a lunedi.In linea di massima, procede nella norma, tranne il fatto che non riesco un po per paura, un po per dolore, a tirare tutta la pelle giù per lavare con acqua fisiologica bene il tutto.Non ho applicato nulla di creme o altro, solo lavaggi e cambio benda dopo aver urinato.Al momento sono passati 8 giornie non ho particolare dolori, tranne che la forte sensibilità.La mia domanda è questa, avendo una circoncisione parziale, il pene impiegherà più tempo per la sensibilità?COme posso fare per accellerare il processo??Ovviamente queste domande le porrò anche all'urologo che mi ha operato, ma avere più pareri democraticamentemi farebbe piacere.
Grazie mille.
[#10] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Un antico trucco è la vaselina borica sul glande. WE protegga il tutto con garza.
[#11] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta Dr Cavallini.
Proverò con la vasellina Borica (ma brucia?)Volevo chiedere un particolare, ma come mai non ho visto i punti di sutura? anche tirando un po giù la pelle vedo una specie di anello un po più strettoprima della fine...forse sono solo interni?Graziee
[#12] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
buongiorno, una domanda, oggi sono 9 giorni dall'intervento di circoncisione parziale, non riesco a tirare giù la pelle per lavare bene il pene, come posso fare?Devo forzare?
[#13] dopo  
Utente 204XXX

Iscritto dal 2011
Buongiorno, ad oggi, non riesco a tirare giù con tranquillità la pelle fino a giù.In pratica, la testa del pene ha una bordura, io fino a quella parte riesco tranquillamente, poi da li in poi ho qualche problema, ma di elasticità, se faccio un po più forte scende fino a sotto, ma non di più.diciamo che se sforzo, riesco a vedere tutta la testa, ma giusto giusto.Quando faccio sesso però mi fa male, lavandomi, ho visto un piccolo taglietto dove prima c'erano i punti, ma per una completa guarigione quanto si deve attendere?Devo provare ad usare qualche crema per tenerla più elastica?Scusate l'espressione pessima..grazie
[#14] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
direi che è da riveder, sembra una eccessiva cicatrizzazione. Senta il collega.