Utente 202XXX
Egregi Dottori,
vorrei sapere se sia possibile un intervento in laparotomia per l'escissione di un fibroma uterino di circa 10 cm con somministrazione di sola anestesia locale (epidurale, con sedativo prechirurgico, come - credo - sia di rito per qualunque intervento).
Vorrei eventualmente sapere quali siano le controindicazioni rispetto ad un intervento chirurgico in laparotomia con la più "tradizionale" anestesia generale.
Ringraziando vivamente dell'attenzione porgo a voi tutti i miei più cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Anna Maria Martin
36% attività
16% attualità
20% socialità
()
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2008
Gentile utente buona sera, in linea generale un intervento come quello si può eseguire anche in epidurale, ma non deve considerare questa mia affermazione come assoluta, poichè la scelta del tipo di anestesia non può prescindere dall'esame del preoperatorio della paziente e dalla visita anestesiologica.
L'Anestesia Generale poi, non è tradizionale e l'Epidurale innovativa, sono due metodiche diverse e talvolta complementari, che vengono utilizzate secondo criteri legati, si al tipo di intervento, ma anche al tipo di paziente.
Cordiali saluti.