Utente 697XXX
Salve, sono un ragazzo di 23 anni vorrei parlarvi del mio problema che mi tormenta da qualche giorno. Praticamente al minimo sforzo o eccitamento il mio cuore inizia a battere in maniera spropositata e non capisco da cosa sia dovuto. Mi succede amche quando faccio una piccola camminata a passo accellerato o faccio solo una qualsiasi attività che richieda un minimo di sforzo fisico. Persino quando raggiungo l'erezione e provo eccitamento, Il cuore inizia a battere forte ed ho come la sensazione che tutto il sangue che pompa mi vada a finire tutto nel cervello e avverto un leggero senso di svenimento e di incoscienza, soprattutto dopo l'orgasmo. Sono problemi che non ho mai riscontrato sino a qualche giorno fa.

Vorrei specificare che soffro d'ansia anche se non mi aveva mai portato a tali problemi, e assumo da 2 settimane un antidepressivo (thymanax) pensate che possa essere causa dell'ansia o del farmaco?? A chi dovrei rivolgermi??

Grazie infinite sono molto preoccupato...

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
È verosimile che i suoi problemi siano legati all ansia, od anche al farmaco che sta assumendo. Tuttavia, anche per tranquillizzarla, esegua una registrazione HOLTER delle 24 ore.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org