Registrati | Recupera password
0/0

Spina di pesce in gola

(archivio consulti: per vedere la pagina aggiornata clicca QUI)
  1. #1
    Utente uomo
    Iscritto dal
    2011

    Spina di pesce in gola

    Gentilissimi dottori,

    sabato sera, cioè 2 giorni fa, ho ingerito accidentalmente la spina di un branzino, che mi è rimasta in gola. Sento che si è attestata sopra l'epiglottite, tanto che, quando deglutisco dei liquidi, ne sento la punta. Mi sento come se avessi una tonsilla gonfia per il mal di gola da influenza. Quindi, non sento proprio dolore, ma fastidio.
    La mia domanda è: cosa fare? Devo andare dal medico o al pronto soccorso per farla togliere (se possibile) o aspettare che la la spina vada via da sola? Esiste il pericolo che la spina possa causare danni più gravi?
    In attesa di una vostra ripsosta, vi saluto cordialmente.



  2. #2
    Indice di partecipazione al sito: 23 Medico specialista in: Otorinolaringoiatria

    Risponde dal
    2004
    Gentile Utente,
    le consiglio vivamente di rivolgersi al P.S. di un ospedale che abbia anche il reparto di Otorinolaringoiatria.
    Cordialmente




Discussioni Simili

  1. Influenza ricorrente
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 5
    Ultimo Messaggio: 17/05/2011, 14:44
  2. Croste nel naso
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 22/04/2011, 09:22
  3. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 29/01/2011, 16:09
  4. Pulizia cripte tonsillari
    in Otorinolaringoiatria
    Risposte: 2
    Ultimo Messaggio: 16/01/2011, 19:15
  5. Risposte: 1
    Ultimo Messaggio: 04/10/2011, 15:50
ultima modifica:  16/07/2014 - 0,16        © 2000-2011 medicitalia.it è un marchio registrato di MEDICITALIA s.r.l. - P.I. 01582700090 - staff@medicitalia.it - Fax: 02 89950896