Utente 206XXX
Salve dottori, a scrivervi è una ragazza..... scrivo per conto del mio ragazzo, che non vuole affrontare il "problema" e preferisce evitarlo non dandogli alcun peso... trattandosi invece di un problema genitale, che potrebbe condizionare anche me visto che conviviamo e abbiamo regolari rapporti intimi, preferisco indagare. Da qualche settimana ho notato personalmente nel pene del mio ragazzo una bollicina bianca... si presenta piccola, di colore bianco puro, a tratti leggermente rossastra se la si comprime, un pò dura, compatta e perfettamente rotonda... dall'aspetto e dalla consistenza sembra come una pallina di grasso.. mi sono informata sia sui precedenti post a cui avete risposto e non ho riscontrato un problema simile... ho visto anche foto di condilomi ma non penso assolutamente si tratti di questo, visto che l'aspetto di questa bollicina è totalmente diverso... non si tratta nemmeno di papule perlacee sul glande, perchè questa bollicina si trova proprio nel mezzo del corpo del pene, sulla pelle.
So che vi è impossibile fare una diagnosi accertata, ma chiederei se foste più precisi possibile ad aiutarmi.. purtroppo io e il mio ragazzo ci troviamo all'estero e nelle circostanze in cui siamo ci è complicato rivolgerci a un dottore o prenotare una visita, soprattutto se specialistica visto il problema.
Escludendo quindi i condilomi e le papule attorno al glande visto che si tratta di una bollicina dall'aspetto diverso, bianca e rotonda, di cosa potrebbe trattarsi e se potrebbe essere dannosa pure per me? Aggiungo che personalmente non ho riscontrato alcun problema al mio apparato genitale. Vi ringrazio anticipatamente
[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
0% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2005
Salve,
poichè le possibilità potrebbero essere diverse, a partire da unna piccola lesione di tipo cistico in avanti,. l'unica cosa che possiamo suggerirvi è di effettuare una visita dermatologica. Ci sono dermatologi anche all'estero e che dermatologi!

saluti