Utente 191XXX
Gentilissimi dottori
pre episodio di 1 anno fa: ho assunto del malox e ho avuto una strana reazione: mi si sono gonfiate le labbra a dismisura e ho avuto difficolta a digerire, una specie di blocco dello stomaco.

ieri è successo che avendo un forte mal di gola, ho assunto un antinfiammatorio (oki) e mezzora dopo lo sciroppo per la gola lisomucil.

dopo un ora circa, mi si è gonfiata la palperbra di un occhio, un pochino di nuovo le labbra anche se meno della prima volta,e ho avuto un blocco allo stomaco; inoltre ho avuto un'esagerata salivazione,che anche oggi perdura anche se in maniera molto meno evidente rispetto a ieri.

cosa puo essere? devo fare delle analisi sulle intolleranze ai vari farmaci?
Grazie infinite
[#1] dopo  
Dr. Massimo Lai
44% attività
8% attualità
20% socialità
FRANCIA (FR)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2007
Gentile utente,

le rispondo come un comune medico sperando che qualche collega possa darle indicazioni migliori.
I farmaci assunti (maalox, oki e lisomucil) non spiegano le reazioni che ha avuto anche se reazioni allergiche (sembra di questo si tratti) sono comunque sempre possibili magari anche a degli eccipienti presenti nel farmaco.
Invece il fastidio allo stomaco recente si può spiegare con entrambi i farmaci assunti:
- l'oki, come tutti i farmaci della stessa classe, vanno sempre assunti a stomaco pieno qualunque sia la via di somministrazione perché agiscono comunque in via indiretta sullo stomaco attraverso l'inibizione di prostaglandine, quindi anche se fa iniezioni o gargarismi.
- il lisomucil di per se non da fastidio allo stomaco ma è controindicato in chi ha già disturbi allo stomaco.
Consulti il suo medico di famiglia che la consiglierà per il meglio.
Saluti
Massimo Lai