Utente 133XXX
Salve, ho da un pò di mesi un gonfiore sotto al glande nella parte cavernosa con un leggero rigonfiamento sotto la vena dorsale... Ho fatto delle analisi dove c'era presenza di chettoni e leucociti, sono andato dall'urologo e mi ha dato degli antibiotici xkè avevo bruciore lungo l'asta e le urine erano molto scure... Ora il bruciore è scomparso le urine sono schiarite ma il gonfiore è rimasto... Tutto questo mi è nato dopo dei frequenti rapporti con la mia ragazza ma protetti... Il confiore può essere stato causato dallo sforzo o dal liquido del profillattico? io da tanti anni uso sempre gli stessi e non mi è mai successo nulla... Cosa dovrei fare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Luigi Mocci
40% attività
4% attualità
20% socialità
TORTONA (AL)
Rank MI+ 64
Iscritto dal 2005
Salve,
piuttosto che cercare conforto che non le possiamo dare perchè il mezzo telematico ha molte limitazioni, direi che dovrebbe pèarlarne con un buon dermatologo, che le possa, dopo averla vista, dare la valutazione della cosa che merita.

saluti
[#2] dopo  
Utente 133XXX

Iscritto dal 2009
***ATTENZIONE!***
Questo consulto risulta aggiornato a più di DUE MESI fa:
valuta attentamente se la tua risposta può ancora essere utile all'utente!

Se ritieni opportuno inviare comunque il tuo consulto all'utente allora CANCELLA TUTTO QUESTO AVVISO e scrivi qui di seguito, grazie.