Utente 171XXX
Buongiorno
Vorrei esporle un problema che mi preoccupa da un pò ti tempo.
Sono un ragazzo di 22 anni e da qualche mese ho notato che i peli del mio scroto stanno diventando bianchi.
La cosa strana è che nè i capelli ne peli su altre parti del corpo sono bianchi, per cui l'incanutimento è localizzato solo sullo scroto.
Tra l'altro, mi capita a volte di non avere una erezione soddisfacente, ma non so se possa essere correlato.
Ho una vita sessuale regolare.
Grazie mille per la sicura risposta,
Cordialità.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Direi che si tratta di un fenomeno di scarso o nullo rilievo. Non vedo correlazioni con gli episodi di erezione insoddisfacente che alla Sua età sono abbastanza frequenti, legati soprattutto a particolari contesti di tipo emotivo e relazionale (incontri occasionali ecc). Buona giornata
[#2] dopo  
Utente 171XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per la rapida e puntuale risposta.
solo per curiosità: ma l'incanutimento localizzato a cosa può essere dovuto?
GRAZIE MILLE
[#3] dopo  
Dr. Enrico Conti
44% attività
0% attualità
16% socialità
ALBA (CN)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
La ragione specifica non gliela sò spiegare, comunque l'imbiancamento pilifero è un fatto regolato dai nostri geni, per cui vi sono persone che "imbiancano" prima ed altre dopo, in modalità differenti e svariate per tutti i distretti piliferi. Sotto controllo ormonale è senz'altro la distribuzione pilifera che, indipendentemente dalla pelosità del singolo individuo, ha delle caratteristiche che sono regolate dal grado di androgenizzazione dell'organismo. Cordiali saluti