Utente 208XXX
buonasera io vorrei chiedere una informazione come si fa a sapere se il testicolo e in torsione?? ho letto questo problema su internet e ho preso un po di paura e vorrei sapere come faccio a sapere se ho subito una torsione del testicolo??INoltre unltima domanda come faccio a sapere se tutti e due i miei testicoli funzionano bene??

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Emilio Italiano
24% attività
4% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Salve,
la torsione del funicolo rappresenta una emergenza andrologica nel senso che se viene posta tale diagnosi il paziente deve essere sottoposto ad intervento in un lasso di tempo non superiore alle 4-6 ore.
Il dolore trafittivo ad un testicolo(riferito "a colpo di pugnale") è il sintomo clinico più vistoso insieme alla sua risalita verso l'alto. Una tale sintomatologia impone una visita in pronto soccorso. La diagnosi verrà confermata o meno dallo specialista urologo / andrologo che richiederà o meno esami a conferma.
Per l'ultima domanda Le consiglio di prenotare una visita andrologica approfittando di una delle tante campagne di prevenzione gratuite organizzate dalle Società di Andrologia o in alternativa rivolgersi ad un centro andrologico della sua città.
Cordiali saluti
[#2] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
ma quindi io siccome non ho questi sintomi non ho il testicolo in torsione! un'altra domanda per quanto riguarda il corretto funzionamento dei testicoli in teoria se eiaculo dovrebbero funzionare!!! ultima domanda ogni tanto ma raramente quando mi masturbo per esempio il testicolo sinistro mi esce dallo scrotoe sale a livello tipo del pene ( si vede infatti la pelle in fuori perchè c'è il testicolo sotto, come una montagnetta) dopo io lo tocco e torna giu nello scroto cosa puo essere? è grave?
[#3] dopo  
Dr. Emilio Italiano
24% attività
4% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
No direi proprio di no.
La risalita del testicolo in sede inguinale si chiama testicolo "ad ascensore" e può determinare, se avviene di frequente, una anomalia per il buon funzionamento del testicolo: i didimi stanno nello scroto per funzionare ad una temperatura più bassa di quella addominale.
Le confermo l'importanza di una visita andrologica.
Cordiali saluti
[#4] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
no non mi accade di frequente mi accase solamente in rare occasioni ma siccome mi è gia accaduto secondo lei puo avere gia compromesso il funzionamento di un testicolo??' io penso di no :) inoltre le dico grazie per il tempo che mi ha dedicato!!!
[#5] dopo  
Dr. Emilio Italiano
24% attività
4% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Sono convinto anch'io che non ha compromesso nulla. Si figuri.
Saluti
[#6] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
ultima domanda veramente!! perchè è da un po di tempo che vedo sui problemi dei testicoli ecc e ho sentito di questa varicocele!!!! la prego mi spieghi come faccio a capire se c'è lo e inoltre mi scusi per il mio terrore ma mi condiziona ogni giorno e mi tocco ogni giorno i testicoli per paura di avere qualcosa. mi potrebbe spiegare??? non so come ringraziarla???
[#7] dopo  
Dr. Emilio Italiano
24% attività
4% attualità
8% socialità
PALERMO (PA)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2011
Un consulto telematico non può mai essere sostitutivo di una visita. Non si allarmi, ma faccia la normale prevenzione andrologica con una visita.
Saluti ancora
[#8] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
ok grazie cmq ma se non ho fastidi o robe del genere non credo di avere questa patologia
[#9] dopo  
Utente 208XXX

Iscritto dal 2011
e cmq quando palpo i testicoli non noto differenze di temperatura con quella corporea è normale??