Utente 121XXX
Buongiorno, mia sorella ha fatto le analisi del sangue e la bilirubina a 2,05(0,00-1,30), tempo fa ha fatto un eco dal quale è risultato una ciste al fegato e ai reni e un po di renella. ha spesso mal di pancia e diarrea, puo dipendere da questo valore? grazie

Valuta ospedale

[#1] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

1) Quale è lo specifico quesito diagnostico per il quale i controlli sono stati richiesti (se non si sa esattamente cosa si cerchi le analisi non servono a quasi nulla)?
2) Quali sono gli altri risultati con relativi range di riferimento di normalità statistica, per favore?
[#2] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Gli esami sono stati fatti perche ha spesso dolori addominali e diarrea. ha fatto l'emocromo che e nella norma,la creatinina è un pochino piu bassa 0,6o(0,72-1,18) il glucosio è 56(60-110) e l'elettroforesi va tutto bene a parte gamma21,8(11-20)e c e scritto sospetta presenza di fibrogeno. Per il resto ferro,urea,ast,alt,transferina è tutto nella norma
[#3] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

Grazie per la risposta. Interpretare gli esami, però, non è così semplice. Le rinnoverei la richiesta di fornirci i risultati.
[#4] dopo  
Utente 121XXX

Iscritto dal 2009
Le ho scritto i risultati degli esami che non andavano bene gli altri sono tutti a posto, io volevo solo sapere se c e una relazione tra l'apparato gastrointestinale e il valore un po piu alto di bilirubina. la ringrazio ancora
[#5] dopo  
172248

Cancellato nel 2011
Gent.ma Utente,

La risposta è sì, può esserci. Per poter iniziare a supporre se ci sia o se non ci sia o per fornire qualsiasi altra informazione, è necessario avere i valori degli esami, non solo di quelli che sono all'esterno del range statistico di normalità in una popolazione omogenea. L'interpretazione di tali valori non è sì - no - giusto - sbagliato ma è un processo molto più complesso e non sempre adeguatamente compreso o spiegato.