Utente
ho appena fatto gli esami del sangue e questi sono i miei valori fuori norma:
bilirubina totale : 2.05 mg/dl
GOT : 44 U/L
GPT : 73 U/L
TRIGLICERIDI : 56 mg/dl
MCH : 25,3 PG
MCV : 78,3 FL
RDW-SD : 37,8 FL

tutti gli altri valori del profilo C , della tiroide , della transglutaminasi , delle urine, sono ok.
ho 36 anni , faccio sport (body building), mangio correttamente ( dolci pochi o niente e pochi grassi), non bevo alcool (una birra al mese al massimo)e non bevo meno di 3 litri di acqua al giorno.
ho già prenotato una ecografia epatica.
cosa può essere ?

[#1]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
Gentile signore,
gli esami esibiti mostrano una lieve riduzione del volume dei globuli rossi e del contenuto di emoglobina degli stessi; questi valori, associati all'incremento della bilirubina suggeriscono l'opportunità di esplorare meglio l'aspetto ematologico con la richiesta di bilirubinemia frazionata (coniugata e non coniugata), sideremia, ferritinemia, trnsferrinemia.
Il lieve incremento delle transaminasi (per comprenderne l'entità è necessario segnalare i valori di riferimento del laboratorio), potrebbe essere secondario al disturbo ematologico.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.

[#2] dopo  
Utente
Grazie per la risposta.
ora che mi ci fa pensare, ricordo che da piccolo mi fu diagnosticata una lieve microcitemia asintomatica.

i valori di riferimento sono i seguenti :
bilirubina totale : 2.05 mg/dl .......fino a 1,00
GOT : 44 U/L .......10-37
GPT : 73 U/L .......10-37
TRIGLICERIDI : 56 mg/dl ....... 60-100
MCH : 25,3 PG .......27-32
MCV : 78,3 FL ....... 82-98
RDW-SD : 37,8 FL .......38,7-45,1


ho letto che i valori anomali delle transaminasi, possono rilevarsi in caso di sindrome di Gilbert o anche forti stress e/o sforzi fisici.
ma , per quanto riguarda la sindrome di Gilbert, di solito si evidenziano livelli di bilirubina indiretta lievemente aumentati mentre gli altri marker di funzionalità epatica rimangono nella norma.
giusto ?
nel mio caso ho anche GOT e GPT fuori norma.
l'esame del sangue l'ho fatto dopo 15 giorni di ferie in cui ovviamente non mi sono allenato se non qualche giretto in biciletta e qualche flessione e addominali.
non so se può aver influito ma era un sabato mattina e venivo da una notte, fra giovedì e venerdì, passata a guidare, quindi con solo le ultime 9 ore di sonno nelle totali 48 precedenti.
e venerdì a pranzo mi sono concesso un fritto misto.

[#3]  
Dr. Alessandro Scuotto

Referente scientifico Referente Scientifico
60% attività
12% attualità
20% socialità
COMO (CO)
SARONNO (VA)

Rank MI+ 92
Iscritto dal 2007
Gentile signore,
una lieve emolisi - compatibile con la microcitemia - può spiegare tanto l'incremento della bilirubina quanto quello delle transaminasi, senza attribuire alcun danno epatico.
Cordiali saluti.
Alessandro Scuotto, MD, PhD.