Utente 211XXX
Salve,
sono un ragazzo di 20 anni e ieri sono stato fatto non idoneo alle visite per l'esercito(VFP1) per Blocco della Branca destra completovo.Io sono nato proprio così e dato che non sono competente in materia, volevo sapere se in queste frasi raccolte nella GAZZETTA UFFICIALE n°300 è possibile riconoscere il Blocco della branca destra spiegato in un'altra forma:

1) Blocco atrioventricolare di I° grado che non regredisce con lo sforzo fisico adeguato
2) Blocco atrioventricolare di II° e III° grado
3)Il ritardo di attivazione intraventricolare anteriore sinistro a QRS stretto,associato a ritardo di attivazione intraventricolare destro,stabili;
4) La conduzione A-V accellerata,espressione di anomalie del sistema specifico di conduzione.
5) Il ritardo di attivazione intraventricolare destro di grado avanzato,stabile e non espressione di sovraccarico ventricolare o di altra patologia

Secondo voi ci sono le basi per un ricorso o non posso fare nulla?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Mi pare di comprendere che il suo disturbo di conduzione sia stato catalogato al n' 5.
Cordialità
Cecchini
www.ccecchinicuore.org