Utente 136XXX
Egregi,

so di essere allergica al nichel... Volevo sapere se esiste un test specifico per sapere quanto si è allerici. Ho fatto vari test allergolocici, ma il mio allergologo non ha voluto farmi fare quella del nichel in quanto sapevo già d'esser allergica.

L'allergia al nichel mi si è manifestata con accessori in oro, argento, acciaio etc...
Ma mai con gli alimenti. Ultimamente ho mangiato parecchio tonno, l'allergia sarà uscita per quello?
Ho sempre mangiato alimenti contententi nickel quali cioccolato, pomodori, etc... ma non ho mai avuto problemi...

Comunque... esiste un test per il quale si può sapere in che percentuale si è allergici? E bisogna comunque evitare certi tipi di alimenti? Anche se non si son o mai manifestate allergie??

grazie mille

distinti saluti

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Antonio Corica
40% attività
8% attualità
12% socialità
MESSINA (ME)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2007
PER L' ALLERGIA AL NICHEL SI FA IL PACTH TEST, CON UN CEROTTO CHE SI ATTACCA SULLA SCHIENA E LO SI TIENE PER 24 FINO A UN MASSIMO DI 96 ORE.

IL QUANTO SI E' ALLERGICI LO SI VEDE OGGETTIVAMENTE QUANDO SI STACCA IN QUANTO LO SI E' O NON LO SI E' E LA QUANTITA' E' INUNFLUENTE.


ESISTE UN VACCINO PER VIA ORALE CHE DA' RISULTATI SODDISFACENTI.

ALCUNI ALIMENTI CONTENGONO PIU' O MENO NICHEL E SENZA DUBBIO I CIBI IN SCATOLA HANNO PIU' POSSIBILITA' DI LIBERARNE.

[#2] dopo  
Utente 136XXX

Iscritto dal 2009
LA ringrazio per la pronta risposta.

Il patch test quindi per me sarebbe inutile in quanto son sicura al 100% d'essere allergica al nichel. L'unica cosa è che non volevo proprio escludere determinati alimenti, anche se non mi hanno provocato problemi.

Però non sapevo di questo vaccino. In cosa consiste?

LA ringrazio ancora per la risposta e le porgo distinti saluti,.