Utente 166XXX
Salve,
ecco il Referto (Conclusioni) Ecocardiogramma doppler
Ventricolo sinistro di normale volume,con regolari spessori e contrattilità globale conservata. Assenza di deficit della cinetica regionale
Radice aortica di normale ampiezza, con valvola tricuspide e semilunari normomobili.
Lembi valvolari mitralici lievemente ispessiti che mostrano prolasso meso-telesistolico del foglietto posteriore.
Atrio sinistro e sezione destre nei limiti
Pericardio indenne
Fisiologico collasso inspiratorio della VCI
Studio Doppler non richiesto

Il cardiologo mi ha detto di fare la stessa vita di sempre. Nessun consiglio.Stop

Il mio medico generico mi ha detto che ogni volta che dovrò fare un intervento che comporti sanguinamento, anche solo l'ablazione del tartaro, devo informare i medici, e secondo lei dovrei prendere l'antibiotico.

E' vero?
Ma l'antibiotico va' preso prima dell'intervento?
Dovrò fare un intervento maxillo facciale cosa devo fare?

Ho fatto una devitalizzazione e la detartrasi, ho informato l'odontoiatra ma non mi ha detto nulla ne prescritto nessun farmaco.

Ovviamente informo i medici ogni volta.

Grazie infinite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
In realtà lei pare avere solo un atteggiamento prolassante del lembo posteriore, il che non è un vero prolasso, che invece è una malattia seria.
La profilassi anti endocardite non è strettamente necessaria, ma io la consiglio sempre prima di interventi dentari e, a maggior ragione, prima Dell intervento maxi lo facciale che lei dice di avere in programma.
Cordialmente
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Grazie per aver risposto,
quanto tempo prima va' preso l'antibiotico, putroppo quando ho fatto una devitalizzazione e la detartrasi, ho informato l'odontoiatra ma non mi ha detto nulla nè prescritto nessun farmaco.

Sinceramente la prossima volta, non vorrei rischiare,
ho imparato che ci sono professionisti informati ed altri no

ovviamente informo i medici ogni volta, ma se non mi prescrivessero nulla ?
Non me la sento di "dover tenere le dita incrociate e sperare nella buona sorte", ogni volta che incontro un medico
per cortesia datemi un consiglio su come informarli o come proteggere la mia salute.

Grazie infinite.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Puo assumere amoxicillina 2 gr assieme 2 ore prima dell'intervento odontoiastrico.
Arrivederci
cecchini
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Puo assumere amoxicillina 2 gr assieme 2 ore prima dell'intervento odontoiastrico.
Arrivederci
cecchini
[#5] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Grazie infinite dott. Cecchini.
[#6] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Quando ha letto l' Ecocardiogramma, l'ortodonzista per fare le estrazioni in ospedale. mi ha prescritto di portare il nulla osta del cardiologo,


Ma il nulla osta è dato facendo visita e elettrocardiogramma?
mi consiglia di portare l'eco fatta nel 2006?

Ho già prenotato, ma vorrei essere sicura di avere tutto.
[#7] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
a proprosito, le estrazioni saranno fatte in anestesia generale. La visita con ecg oggi pomeriggio.

Grazie
[#8] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
BAsta la visita e l'ECG del cardiologo.
arrivederci
cecchini
[#9] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
grazie, dr Cecchini,
due domande:

1- mi scusi ma quindi non serve a nulla far presente il risultato dell'Ecocardiogramma ?


2- Il cardiologo mi lascerà un foglio in cui attesta l'idoneità per l'anestesia? Non ho la più pallida idea essendo la prima volta.

grazie ancora
[#10] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Ascolti, come faccio a rispondere a queste domande?
Porti tutta la documentazione e ponga al suo cardiologo le domande che lei ha posto a me.
arrivederci
cecchini
[#11] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
rispondo, affinchè possa tornare utile a qualcuno, ieri sono andata a fare la visita e l'ecg.

Tutto ok l'ecg e la visita

Per il prolasso meso-telesistolico del foglietto posteriore. (guardare il primo messaggio in questo post)

iniziare terapia antibiotica 24 ore prima dell'intervento.



amoxicillina come indicato da Lei precedentemente va bene, giusto ?
[#12] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Visto che gliel'ho già scritto lei pensa che sia giusto?
Arrivederci
Cecchini
www.cecchinicuore.org
[#13] dopo  
Utente 166XXX

Iscritto dal 2010
Dr. Maurizio Cecchini mi scusi ma non comprendo il suo ultimo commento, mi scusi, ma:

"Visto che gliel'ho già scritto lei pensa che sia giusto?"

Mi trovo in difficoltà
che dovrei rispondere, mi scusi ma non capisco...

La mia domanda non mette in discussione nulla del suoi interventi, ma era solo un voler riconfermare per chi non leggesse tutto il post del consulto.
Il cardiologo che mi ha visitato non ha fatto cenno al principio attivo dell'antibiotico da usare.

grazie
[#14] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Le avevo già scritto sia il farmaco che la posologia. Tutto qui.
Arrivederci
Cecchini