Utente 214XXX
Salve, ieri sera, mentre mi apprestavo a farmi la doccia, mi sono accorto che sul lato sinistro del mio pene era presente una sorta di gonfiore, la sera prima e nella mattinata ho avuto dei rapporti sessuali (anche con masturbazione)abbastanza spinti. Da bambino sono stato operato per fimosi e prima di ieri sera non mi è mai capitata una cosa simile. Inoltre ho notato che nel momento in cui scopro il glande sento una sorta di tensione nella zona del gonfiore e un rigonfiamento che può far pensare ad una vena ingrossata. Non mi provoca dolore vero e proprio ma una sorta di fastidio localizzato nella zona di tensione, ho prenotato una visita andrologica fra due settimane, nell'attesa visto che sono un po' preoccupato ho voluto chiedere un suggerimento agli esperti.

Grazie anticipatamente.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività
20% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Caro Utente,attenda con srenita' il prossimo controllo andrologico perche' in assenza di traumi importanti,quanto racconta non puo' rivestire un interesse clinico tala da estate preoccupazioni di sorta.Ha assunto medicinali per il raffreddore,mal di testa o infiammazioni varie ?
Cordialità
[#2] dopo  
Utente 214XXX

Iscritto dal 2011
Innanzitutto grazie per la risposta, per quanto riguarda la sua domanda le dico che non ho assunto nessun farmaco, in realtà non li uso quasi mai.

Grazie ancora.