Utente 163XXX
Buongiorno, sono un ragazzo di 26 anni che tra 20 giorni parte per andare a fare un viaggio in india.Tra tutte le vaccinazioni mi è stata consigliata anche quella contro il tifo, con assunzione di tre pillole di vivotif un giorno si e uno no a stomaco vuoto, oggi dovevo prendere la seconda ma me ne sono dimenticato... cosa faccio? continuo lo stesso a partire da domani?
[#1] dopo  
212828

Cancellato nel 2013
Gent.mo utente,
prenda tranquillamente la seconda compressa di vaccino orale e poi rispetti l'intervallo per la terza. Tenga conto che l'inizio dell'efficacia si ottiene dopo 2 settimane dopo la terza dose. La protezione dura un anno. Ovviamente le avranno anche detto che la vaccinazione per la febbre tifoide è tra quelle "raccomandate" insieme a Difterite-Tetano-Pertosse (è necessaria una dose di richiamo nel caso siano passati più di 10 anni dall'ultimo richiamo), Epatite A, Epatite B.
Inoltre, il rischio di malaria esiste tutto l'anno nell'intero paese al di sotto dei 2000 metri. Il 40-50% dei casi è dovuto al P. Falciparum. E' riportata la resistenza alla clorochina e alla sulfadossina-pirimetamina. Profilassi raccomandata: clorochina e proguanile. In Assam: meflochina o atovaquone-proguanile. In ogni caso, accanto alla protezione farmacologica è indispensabile adottare misure di protezione meccanica individuale contro le punture di zanzare.
Buon viaggio e si ricordi di osservare le regole del viaggiatore.
cordialmente