Utente 145XXX
Gentilissimo dottore sono una donna di 40 anni,a causa del mio lvoro che mi costringe di stare in piedi devo prendere dei farmaci per due mesi tra cui il cardirene.Mi sono un pò spaventata perche questo farmaco lo prende mio padre che ha avuto un infarto.Vorrei chiedervi se questo farmaco potrebbe portare qualche problema, sopratutto quando lo interromperò,e perche viene dato anche se non ho problemi di coagulazione.Vi faccio sapere inoltre che ho a volte delle exstrasistole.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Fabio Fedi
28% attività
16% attualità
16% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2008
Il farmaco Le è stato prescritto probabilmente per prevenire le complicanze di una insufficienza venosa periferica.
Lo assuma pure tranquillamente secondo le istruzioni del collega curante, possibilmente a stomaco pieno, e ponendo cautela nel caso nel passato avesse sofferto di gastrite.
Cordiali saluti