Utente 132XXX
Salve gentilissimi dottori,volevo togliermi una curiosità e' possibile con i fillers eliminare le occhiaie cioè il vuoto che si forma e che quindi fa sembrare lo sguardo più stanco.Io prima di ricorrere ad un intervento di blefaroplastica volevo sapere se c'era qualche metodo alternativo.Poi sempre con i fillers è possibile aprire un pò lo sguardo cioe sollevare un po il sopracciglio o almeno la palpebra superiore in modo da rendere l'occhio piu grande?.
In attesa di una vostra risposta vi porgo i miei più sentiti saluti

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
L'arcata sopracciliare può essere ampliata grazie alla tecnica di microinfiltazioni con tossina botulinica (brow-lift o lifting del sopracciglio)

In caso di "occhio scavato" si può ricorrere a microlipofilling (con grasso autologo).

Saluti cari.
[#2] dopo  
Dr. Stefano Pau
28% attività
16% attualità
16% socialità
TORINO (TO)
Rank MI+ 60
Iscritto dal 2011
Buongiorno
Per mascherare le occhiaie si puo' ricorrere anche ad infiltrazioni di acido ialuronico, a seconda dei casi con buoni-ottimi risultati. I solchi che danno un aspetto stanco allo sguardo vengono ben mascherati, meno efficace risulta l'attenuazione del colore scuro di alcuni tipi di occhiaie. In questi casi e' preferibile l'utilizzo del lipofilling.
Stessi prodotti (acido ialuronico) possono essere utilizzati per sollevare la coda laterale del sopraciglio ed in parte la parte laterale della palpebra superiore, meglio pero' associare la tossina botulinica. Per blefarocalasi importanti non e' pero' sufficiente ed e' necessario ricorrere alla blefaroplastica.
A disposizione per ulteriori chiarimenti.
[#3] dopo  
Dr. Claudio Bernardi
48% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 88
Iscritto dal 2003
Gentile utente,
ho scritto un articolo sul microlipofilling della regione periorbitaria:

http://www.medicitalia.it/minforma/chirurgia-plastica-e-ricostruttiva/798-trattamento-micro-lipofilling-regione-periorbitaria.html

Saluti
[#4] dopo  
Dr. Vito Abrusci
24% attività
0% attualità
12% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 36
Iscritto dal 2009
Con fillers adeguati si può riempire il vuoto che si forma a livello palpebrale inferiore. Dipendendo da ogni paziente può essere necessaria più di una seduta. E' fondamentale usare fillers che minimizzino gli effetti inderiderati che, in quella sede tendono ad essere più frequenti che nel resto del viso, particolarmente se il filler non viene scelto bene e depositato con accuratezza. La sua è una delle zone più difficili da gestire adeguatamente con fillers e delle più facili da avere complicanze o effetti indesiderati.
Sollevare la coda sopracciglio è possibile con tossina botulinica ed è anche una procedura semplice se il paziente ha l'indicazione giusta e se la procedura viene realizzata adeguatamente.
Cordialmente,