Utente 186XXX
Buona sera,
tempo fa avevo già chiesto consigli per la prevenzioni per le ulcere da pressione, e mi è stato detto d'utilizzare creme emolienti ed oli e mantenere la mia pelle asciutta ed idratata.
io ho rispettato tutti i consigli che mi sono stati dati ma adesso sono 15 giorni che mi sono dovuto fermare a letto per una semplice sbucciatura ischiatica che fa fatica a far riformare la pelle.
sto utilizzando prodotti con acido ialuronico(hyalo silver,connettivina o cicatridina)ma nessuno ha l'effetto che dovrebbe avere.. .. ..
[#1] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Mi scusi ma per quale ragione e' fermo a letto?
[#2] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
stò fermo a letto per via di questa piccola ulcera che mi preoccupa molto.. .. ..sono un ragazzo paraplegico..lesione d4-d5 e come può ben immaginare le ulcere sono il mio peggior nemico..
[#3] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Mobilizzazione passiva continua anzitutto: se possibile materassi antidecubito e visita dermatologica per capire SUBITO l'entita' di questo possibile decubito iniziale.

Saluti
[#4] dopo  
Utente 186XXX

Iscritto dal 2010
mobilizzazione passiva e materasso antidecubito,cambio di posizione ogni 2ore e mai in posizione seduta visto che si trova sull'ischio.. .. ..
xò mi domando esiste una crema,una sostanza o qualsiasi altra cosa che riesce a farmi avere una pelle un poco più resistente??..
[#5] dopo  
Dr. Luigi Laino
56% attività
20% attualità
20% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2005
Non ha letto tutto ciò che ho scritto: le ho consigliato anche la visita dermatologica perche' i presidi validi esistono, ce ne sono di innovativi e variano in base al caso.
[#6] dopo  
Dr. Vito Abrusci
24% attività
0% attualità
8% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 32
Iscritto dal 2009
Questo tipo di lesioni devono essere trattate il più precocemente possibile per evitare ulcere grandi che diventano scomode per il paziente e molto difficili da risolvere. Si informi bene in zona su qualcuno veramente esperto in materia, preferibilmente un gruppo multidisciplinare che le aiuti a gestire tutti gli aspetti relazionati con il suo problema oltre al dermatologico.
Cordialmente,
[#7] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
16% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2010
impattare da subito un principio di ulcera da decubito è fondamentale: concordo con il Colleghi circa la necessità di un approccio dermatologico da subito e se occorre multidisciplinare.

saluti