Utente 223XXX
salve dottore abbiamo appena ricevuto lo spermiogramma di mio marito..giorni astinenza 6..perdita campione fase iniziale..
quantita 4,0 ml aspetto grigio opalescente ph 7,5 liquefazione:regolare
valutazione microscopica
num.spermatozoiml: 13,875x10^6 (limite rif.:15x10^6 )
spermatozoi totali 55,500x10^6 (limite rif.:39x10^6 )
vitalita(colorazione vitale con eosina) 79% vivi (limite rif.:58%)
MOTILITA'
progressivi (pr): 27% (limite rif per motilità progress.PR:32%)
non progressivi (NP): 11%
mobilità totale (PR+NP): 38% (limite rif.:40%)
immobili (IM): 62%
ESAME CITOLOGICO
spermatozoi: forme normali: 10% circa(valore rif.>_ 4%)prevelenti anomalie riscontrate:spermatozoi con testa amorfa,tonda,doppia,coda arrotolata.
cellule germinali immature: spermatidi in numero limitato
leucociti: granulociti neutrofili assenti
altro: alcuni macrofagi,abbondanti detriti cellulari.
ANTICORPI ANTI-SPERMATOZOI
mar test (igG adese agli spermatozoi) circa 80% di spermatozoi mobili con particelle adese in regione acrosomale,subacrosomale,al collo,alla coda(limite rif.<50%)
LIEVE ASTENOZOOSPERMIA E PRESENZA DI ANTICORPI ANTI-SPERMATOZOI.
è grave?riusciremo con una cura ad avere un bimbo ?
grazie

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giuseppe Quarto
44% attività
16% attualità
20% socialità
NAPOLI (NA)
Rank MI+ 80
Iscritto dal 2007
Prenota una visita specialistica
cara signora va prima di tutto ripetuto l'esame per verificare la presenza di tali anticorpi antispermatozoi, per il resto i parametri sono nella norma, in oltre 6 gioni di astinenza sono troppi vanno fattio massimo 5
[#2] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

da un solo esame del liquido seminale poco le possiamo dire e soprattutto non possiamo fare alcuna prognosi sulla vostra possibilità di "avere un bimbo".

Ora con questo esame bisogna sentire il vostro medico di fiducia e poi a ruota un esperto andrologo con chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Nel frattempo, se desidera poi avere ulteriori informazioni più precise sulla “complessità” che accompagna una infertilità di coppia, può leggere anche gl’articoli pubblicati sempre sul nostro sito e visibili agl’indirizzi:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/660-miti-realta-maschio-infertile.html ,

http://www.medicitalia.it/minforma/ginecologia-e-ostetricia/214-stile-vita-ed-infertilita.html .

Un cordiale saluto.
[#3] dopo  
Prof. Giovanni Maria Colpi
28% attività
0% attualità
16% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
gentile lettore,

la valutazione andrologica è importante,visti gli approfondimenti e le considerazioni sullo sperma che sono da fare circa la presenza degli anticorpi.

cordialità
[#4] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Fatto la valutazione andrologica poi ci aggiorni, se lo ritiene utile.
[#5] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
buongiorno mio marito nel frattempo ha ripetuto lo spermiogramma fatto l eco color doppler scroto testicoli e analisi ormonali..allora:spermiogramma
quant.3,5ml aspetto: grigio-opalescente ph:7,5 liquefazione:regolare
numero di spermatozoiml:24,30x10(6) (rifer.39x10)
spermatozoi totali:85,05x10 ( rifer.39x10)
vitalità( colorazione vitale con eosina ) 86% vivi (rifer.58%)
progressivi(pr) : 45% (rif.32%)
non progressivi(np) 13%
mobilità totale(pr+np) 58% (rifer.40%)
immobili(im) : 42%
spermatozoi : forme normali: 12%circa (rifer.>4%).prevalenti anomalie riscontrate: testa amorfa,doppia.
cellule germinali immature: spermatidi in numero limitato
lucociti: granulociti neutrofili assenti
altro: abbondantidetriti cellulari
ANTICORPI ANTI-SPERMATOZOI
mar-test (igG adese agli spermatozoi) : 70% di spermatozoi mobili con particelle adese in regione acrosomale, subacrosomnale,al collo,alla coda
PRESENZA DI ANTICORPI ANTI-SPERMATOZOI.
Per quanto riguarda l eco color doppler e tutto ok...
"didimi ed epididimi in sede di dimensioni regolari (diametro longitudinale di 4,3cm destra 3.9cm sinistra)no lesioni focali nodulari,bilateralmente. no idrocele,bilateralmente. allesame eco colordoppler dei plessi venosi non si evidenziano segni di varicocele, bilateralmente.
esami del sangue tsh,fsh,lh,prolattina, testosterone tutto nella norma...
NOI SIAMO STATI DALL UROLOGO E LUI CI HA DETTO CHE DOVRA FARE UNA CURA CON CORTISONE MA PENSA GIA ALLA FECONDAZIONE ASSISITITA..VORREMO SAPERE...E DAVVERO COSI GRAVE DA ARRIVARE ALLA FECONDAZIONE ASSISTITA???
VI RINGRAZIAMO PER LA VOSTRA RISPOSTA...
[#6] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Gentile lettrice,

ho la sensazione che l'urologo interpellato non abbia delle chiare competenze in patologia della riproduzione umana.

Terapie che prevedono l'utilizzo di corticosteroidei non sono indicate in presenza di un secondo esame del liquido seminale normale che presenta il 45% di forme con motilità progressiva.

Meglio prima ripetere, possibilmente in altra struttura, una terza volta le valutazioni sul liquido seminale, in particolare il MAR test, e poi sentire in diretta un andrologo con sicure competenze in patologia della riproduzione umana.

Cordiali saluti.