Utente 579XXX
Buonasera gentili dottori,
è da un pò di tempo che avverto per la prima volta in vita mia forti pruriti evidenti sintomi di allergia..è successo la prima volta a giugno con starnuti naso che cola prurito alle orecchie ecc.. e ho risolto con kestine preso per circa una settimana..poi ora dagli inizi di settembre di nuovo ma solo prurito forte! Ho prenotato i test allergici ma purtroppo il giorno che sono andato per farli avevo ancora prurito e non poteva farmeli la dottoressa..ora aspetto il momento adatto per andare..ma intanto continuo a fare la cura di kestine o a lungo questo antistaminico ha effetti collaterali? Già vi dico che l'ho preso per cinque giorni ad inizio settembre e mi è passato poi dopo un pò di giorni è ritornato il prurito e ho ho fatto altri 4-5 giorni di kestine e adesso ancora mi è iniziato nuovamente e l'ho preso per due altri giorni ma ora mi è venuto il dubbio se faccio bene a continuare a prenderlo (consiglio anche della dottoressa per far passare il prurito e fare i test) o non posso esagerare troppo con questo farmaco..ditemi voi cosa fare!

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Egregio utente,
a dire il vero ci ho capito poco... in ogni caso sappia che il farmaco non presenta particolari effetti secondari; segua i consigli della collega con cui ha già iniziato il percorso, ricordandosi che per eseguire i test cutanei deve sospenderlo almeno 5-7 giorni prima.
Saluti,