Utente 224XXX
Buongiorno dottore, mio figlio ha 11 anni compiuti pochi giorni fa e dall'inizio dell'estate è molto cambiato sia nell'aspetto fisico che di carattere, secondo me sembra più grande della sua età e attualmente è alto 1,55 e presenta una finissima peluria sul pube.
La settimana scorsa ha fatto una visita dal pediatra di controllo e ha detto che ha iniziato gia lo sviluppo puberale e secondo lui è in linea con i normali tempi ed è nella media. Durante la visita io sono rimasto fuori dalla stanza e rientrato subito dopo il pediatra mi ha detto che ha notato una migliore elasticità del prepuzio e il glande scorre molto meglio di qualche mese fa. Gli ha domandato se ha provato da solo ad esercitarsi ad aprirlo e ha detto che da mesi a volte avendo erezioni ha provato a masturbarsi durante il bagno e cosi ha diminuito il fastidio e la resistenza. Sono rimasto stupito che essendo ancora comunque un bambino abbia già provato a masturbarsi e abbia già l'istinto di rimanere solo per farlo nonostante inizi ad avere lo sviluppo. Il pediatra dice che molti bambini della sua età lo fanno e che avere questo istinto è normale alla sua età ma secondo me è tutto un po troppo precoce rispetto a quando avevo io la sua età. Lei cosa ne pensa di questo? Conferma quanto detto dal pediatra? La ringrazio anticipatamente per la risposta, grazie e buon lavoro. Alessandro
[#1] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività +36
20% attualità +20
16% socialità +16
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
Caro Utente,le pulsioni sessuali sono ben presenti ad 11 anni,anche se,ovviamente,in una forma embrionale...Lasci che sia il solo pediatra a valutare lo sviluppo di Suo figlio ed eviti di dedicare attenzioni che possano "allarmare" Suo figlio.Cordialita'.
[#2] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Grazie per la risposta in tempi brevissimi!!! Secondo lei è frequente che ad 11 anni quindi i maschi provino a masturbarsi e abbiano erezioni durante la giornata? grazie ancora e buon lavoro
[#3] dopo  
Dr. Ernesto Fina
28% attività +28
4% attualità +4
12% socialità +12
Rank MI+ 44
Iscritto dal 2011
I tempi della crisi puberale,sia nei maschi che nelle femmine,con il concomitante inizio degli atti masturbatori,tendono ad essere sempre più precoci,soprattutto in relazione alle crescenti stimolazioni audiovisive dei nostri giorni.

Non si meravigli pertanto dell'età ancora infantile di suo figlio e la consideri una cosa naturale,senza mostrare attenzione o peggio preoccupazione per il fenomeno.

A presto.
[#4] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Sicuramente non mi faccio vedere ne preoccupato ne eccessivamente attento su questa cosa da mio figlio proprio perchè so che sarebbe comunque controproducente e dannoso. Volevo solo sapere per mia curiosità se è normale e frequente praticare la masturbazione a 11 anni e avere già l'istinto per farlo. Mi confermate quindi quanto detto dal pediatra? Grazie ancora per tutto e buona giornata
[#5] dopo  
Dr. Pierluigi Izzo
36% attività +36
20% attualità +20
16% socialità +16
Rank MI+ 72
Iscritto dal 2006
...tutto confermato.Cordialita',
[#6] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per tutte le risposte, per la gentilezza e per l'ottimo servizio che offrite a tutti gli utenti. Volevo chiedere ancora una cosa, quanto dovrebbe essere mediamente di lunghezza il pene di un ragazzino di 11 anni? Grazie ancora e buon lavoro!!!
[#7] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille per tutte le risposte, per la gentilezza e per l'ottimo servizio che offrite a tutti gli utenti. Volevo chiedere ancora una cosa, quanto dovrebbe essere mediamente di lunghezza il pene di un ragazzino di 11 anni? Grazie ancora e buon lavoro!!!
[#8] dopo  
 Staff Medicitalia.it
44% attività +44
20% attualità +20
20% socialità +20
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2000
Gentile utente,
ci risulta che lei stia richiedendo la stessa domanda postando con account differenti (almeno 3 negli ultimi 6 mesi): le ricordiamo che questa pratica viola le nostre linee guida che vietano di creare più di un account e di fornire dati falsi.

Se ha perso la password di accesso può recuperarla con l'apposita procedura: http://www.medicitalia.it/02it/recupero-password.asp
viceversa se riscontreremo che continuerà ad utilizzare più utenti per reiterare domande a cui ha già ricevuto risposta procederemo a cancellare tutti gli utenti, grazie per la collaborazione.

staff@medicitalia.it
[#9] dopo  
Utente 224XXX

Iscritto dal 2011
Ammetto che ho usato 2 account diversi per richiedere la stessa cosa perchè volevo avere 2 pareri diversi, non per essere di disturbo o per divertimento. Una domanda l'ho fatta mettendo il nome di mia moglie e una mettendo il mio per avere conferma a quanto mi era stato detto dal collega precedente, ma per altre domande simili io non ne sono al corrente. Ovviamente non farò più domande su questo argomento e le risposte sono state esaurienti entrambe le volte, grazie comunque per il servizio che offrite.