Utente 140XXX
Carissimi dottori scusate il disturbo, ma potete gentilmente rispondere a questo consulto? grazie 1000

http://www.medicitalia.it/consulti/Chirurgia-toracica/244100/Nervi-nodulino-cartilagine-fine-sterno-zona-xifolide

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
Nodulino, nervetti...è così vago ed aspecifico come sintomo che nessuno Le risponderà mai perche per interpretarli occorre una visita.
Questo è il limite del consulto online e quindi non per cattiva volontà nessuno Leha mai risposto.

Legga
http://www.medicitalia.it/salute/consulti-online-in-senologia
[#2] dopo  
Utente 140XXX

Iscritto dal 2009
Grazie per la risposta dottore, successivamene dono andata dal mio curane che mi ha detto che si tratta o di un lipoma o di una cista sebacea.
Secondo il mio curante non serve nemmeno un ecografia in quanto il piccolo nodulo si sente che è tondegiante non attacato ai piani pronfondi, quindi superficiale e sotto cutaneo e che durante la palpazione sfugge tra le dita. Mi ha detto che tutti questi caratteri indirizzano su quelle due cose che mi ha detto in precedenza ovvero o ciste di grasso o ciste sebacea.
a questo punto le chiedo, posso stare tranquillo o meglio per scrupolo effettuare una ecografia?
Fatto sta che in questi giorni a forza di toccarla e stuzzicarla la ciste si è un pochino ingrossata, per poi risgonfiarsi dopo 2/3 giorni senza averla piu toccata.
Grazie in anticipo per le sue risposte.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Salvo Catania
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2005
E' probabile quindi che si tratti di una cisti sebacea.