Utente 226XXX
Buona sera,
Tre settimane fa sono andata in farmacia a farmi un buco al lobo dell'orecchio. La farmacista mi disse che dovevo disinfettare e girare l'orecchino nel buco senza mai togliermelo per una settimana, così ho fatto. Una settimana dopo, credendo che fosse passato abbastanza tempo mi sono tolta l'orecchino che mi avevano messo in farmacia, è uscito un po' di sangue ma non provavo alcun dolore e così ho infilato un altro orecchino (dopo averlo disinfettato). Poi sono tornata all'orecchino anallergico che mi era stato dato ed ho continuato girarlo nel buco ed a disinfettare, senza togliermelo più fino ad oggi. Oggi ho messo un altro orecchino, sempre anallergico. Il fatto è che quando mi sono tolta il precedente, ho tastato una sorta di pallina nella pelle in corrispondenza del buco. Ho disinfettato e, passandoci sopra il cotone idrofilo, e venuto fuori un grumetto di pelle morta (immagino). Mi sono rinfilata l'orecchino (disinfettato) e ci ho messo intorno un po' di pomata Gentalyn. Ora, la domanda è: cos'è questa pallina sottocutanea? Come faccio a farla passare? Mi ricordo che mi era capitato un'altra volta di sentirla ad un buco più vecchio ... ed ora non l'ho più, ma sinceramente non rammento come l'abbia fatta passare ... credo di non essermi messa l'orecchino per qualche giorno, ma allora quel buco non era appena fatto ed ora non so se usando la stessa strategia non si richiuda il foro di tre settimane fa. Come devo fare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
direi che dopo il farmacista che fa i piercing sarebbe opportuno vedere un dermatologo per far valutare questa lesione che potrebbe essere preesistente al buco ed essersi infettata o di neo-insorgenza.
Cerchi di evitare altre auto-terapie.

cari saluti
[#2] dopo  
226996

dal 2012
Grazie!!
Non sprofonderò più nel panico con conseguenti 'auto-terapie'!!! Il farmacista stesso, dal quale sono poi tornata, mi ha detto che insorgenze di questo tipo sono diffuse dopo aver fatto un piercing e che si riassorbono col tempo. Grazie per l'interessamento!
Cordiali saluti!!!