Utente 197XXX
La mia compagna è incinta di 6 mesi e mezzo e poco prima che sapessimo che era incinta dopo un rapporto sessuale a me si è irritato tutto il pene causandomi molto bruciore e mi sono venuti dei puntini rossi sul glande e mi si è arrossato dove ho la circoncisione e mi sono venute delle feritine rosse che si sono poi trasformate in crosticine dove ho la circoncisione visto che da piccolo ho fatto la fimosi.
In quel momento non ho dato un gran peso alla cosa e mi sono soltanto dato una crema che mi ha attenuato il rossore e nel giro di qualche giorno mi ha fatto scomparire o quasi le crosticine.
Però da quel momento ogni qual volta abbiamo un rapporto mi succede la stessa cosa e ieri adirrittura, oltre al forte bruciore, dove ho la massa di pelle della circoncisione si è notevolmente gonfiata come avessi un herpes. Cosa può essere? Come mi devo comportare?

Valuta ospedale

[#1] dopo  
Dr. Silvia Suetti
36% attività
4% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 56
Iscritto dal 2010
Prenota una visita specialistica
In linea generale, casi di questo genere che ancora debbono essere ben diangosticati (e che spaziano dalle balanopostiti a dermatosi croniche al lichen sclerosus) dovrebbero avvalersi da subito di rapporti protetti (il pH vaginale è acido e di sicuro non aiuta situazioni già infiammatorie) e della visita dermovenereologica per la validazione delle tante ipotesi diagnostiche

saluti cari