Utente 228XXX
salve sono un uomo di 34 anni. Il mio problema è per me davvero imbarazzante. Durante un rapporto sessuale il mio tempo di durata è molto breve. Cosa che invece non mi accade con la masturbazione. Ho provato ad usare dei preservativi ritardanti ma non hanno cambiato di molto la situazione. Cosa posso fare?

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Giorgio Cavallini
52% attività
20% attualità
20% socialità
PADOVA (PD)
Rank MI+ 92
Iscritto dal 2008
Caro signore,
la masturbazione ed il rapporto sessuale sono assai diversi sotto il prfilo emotivo e meccanico. Pertanto o si tratta di un problema psiocogeno ovvero di un problema fisico, per un problema relkatico ai genitali (fimosi, infiammazione). Difficle ma non impossibile che si tratti di un problema prostaico ovvero ormonale. Detto questo come vede il ventaglio delle possibilità è ampio, troppo per essere capito via e.mail. Contatti un collega e vedrà che il probòlema si risolve bene.
[#2] dopo  
Dr.ssa Valeria Randone
60% attività
20% attualità
20% socialità
CATANIA (CT)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2010
Gentile Signore,
mi associo al dr .Cavallini nella risposta.
Se la disfunzione sessuale si presenta sol durante il coito e non durante l'autoerotsmo, ci sono buone possibilità che l'etiologia sia psicogena.
In clinica però ed in ambito della sfera sessuale, oggi si parla molti di etiologia mista, quindi una valutazione andrologica, le conferirà un adiagnosi certa e la indirizzerà verso una possibile strategiarisolutiva del suo disagio.ùConsideri che l'ambiente vaginale, è il solo imputato di velocizzare i tempi eiaculatori nell'e.p.
Nel mio blog, troverà molt materiaòe sull'e.p.
Saluti
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Beretta
60% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 100
Iscritto dal 2006
Caro lettore,

oltre alle corrette indicazioni ricevute dai colleghi che mi hanno preceduto, se desidera poi avere più informazioni dettagliate su questa frequente disfunzione sessuale le consiglio di consultare anche l’articolo pubblicato sul nostro sito e visibile all'indirizzo:

http://www.medicitalia.it/minforma/andrologia/194-rapporto-finisce-eiaculazione-precoce.html .

Un cordiale saluto.