Utente 223XXX
Buonpomeriggio, Le scrivo per un problema che ho riscontrato nell'assunziona di ismigen.
Sul foglietto illustrativo c'è scritto di farlo sciogliere sotto la lingua. Non so se è perchè la pastiglia è troppo grande, ma non riesco ad assumerla. Se la metto sotto la lingua ci impiega almeno una decina di minuti a rompersi e quando si rompe rilasciando tutto il particolato mi risulta difficile mantenerla sotto la lingua anche a causa della saliva e la maggior parte delle volte ho talmente tanta saliva da mandare giu che buona parte della pastiglia finisce insieme alla saliva nello stomaco. Non so cosa fare, non c'è un metodo alternativo per l'assunzione di ismigen? grazie molte

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Gentile utente,
che dire... la modalità di assunzione è quella. Personalmente posso esprimerLe la mia solidarietà perché io l'ho trovata ugualmente complicata.
Cerchi di fare del Suo meglio (quello che non assumerà per via sublinguale lo deglutirà) e ne valuti comunque con l'immunologo l'eventuale efficacia.
Saluti,
[#2] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
Grazie mille dottore, buona giornata
[#3] dopo  
156628

Cancellato nel 2015
Prego. Saluti,