Utente 223XXX
Buongiorno...
Ho bisogno del vostro aiuto.
Una mia compagna di scuola (ha 19 anni) ha scoperto qualche mese fa di avere un tumore al cervello. Quando me ne ha parlato mi ha spiegato che ha un tumore maligno al 60%. Praticamente poi ha iniziato una cura di iniezioni (non mi ha spiegato bene in cosa consistono) e inoltre mi ha detto che non farà la chemioterapia ( ha deciso lei stessa di non farla). i dottori le hanno detto che questa cura la farà stare male. infatti due sere fa ha avuto un fortissimo mal di testa e le è uscito il sangue dalle orecchie. Chiedo il vostro aiuto perchè sono troppo preoccupata... potete spiegarmi meglio cosa potrebbe realmente avere la mia amica? potete informarmi su questa cura che fa? e piu che altro vi chiedo piu informazioni possibili sulle conseguenze di questo tumore... ho tanta paura che possa succederle qualcosa di grave. Spero potrete aiutarmi. aspetto una vostra risposta e in tanto vi ringrazio dell ascolto.
Buona domenica
[#1] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Prenota una visita specialistica
Gentile signorina,
come pensa che qualcuno possa rispondere alle Sue domande,senza avere la sfera di cristallo?
[#2] dopo  
Utente 223XXX

Iscritto dal 2011
Buonasera
Capisco che ho fatto una domanda impossibile è solo che sono disperata, vorrei sapere e può davvero guarire senza chemioterapia, se quello della mia amica è un tumore ad uno stadio avanzato, pericoloso... scusate il mio insistere ma non saprei a chi chiedere se non a voi
[#3] dopo  
Dr. Giovanni Migliaccio
56% attività
20% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 96
Iscritto dal 2006
Gentile signorina,
può parlare con il Suo medico o con i medici che stanno seguendo la Sua amica, ma se vuole un nostro parere necessariamente on-line , dovrebbe dare notizie concrete.
Le forme tumorali sono di natura diversa, non significa nulla dire che un tumore è maligno al 60% o benigno al 40%. Molti tipi di tumori vanno trattati con la chemioterapia,altri con la radioterapia,altri con la chirurgia, altri con tutte e tre, per altri ancora è meglio non far nulla.

Come crede che possiamo sapere lo "stadio avanzato", attraverso questo PC?
Ma,scusi, ci saranno dei medici che hanno fatto una diagnosi , che stanno seguendo la Sua amica, avranno prescritto o deciso delle terapie, no?
Che risposte si aspetta da noi, se abbiamo il nulla per rispondere ?