Utente 233XXX
Salve, mia figlia ha 18 anni e da cinque anni ha un tumore cerebrale e del tronco encefalico (neuroplasia espansiva), è stata operata due volte, la prima nel 2006 ed è stata sottoposta a sedute di radioterapia e chemioterapia, poi nel giugno 2010 ha avuto una emoraggia cerebrale dal tronco encefalo. Nel marzo 2011 è stata rioperata con difficoltà per recidiva perchè gli hanno scoperto il forame ovale pervio molto dilatato(non operabile)si era ripresa. A giugno 2011 dalla risonanza risulta una nuova recidiva, dopo aver consultato l'oncologo per una eventuale terapia, ci è stato detto che non è più operabile e non si parla di terapie.
Nelle ultime settimane avverte movimeti involontari in tutta la parte destra, la pressione a volte arriva anche (massima ) 152 e persiste inappetenza. Quanto tempo può durare questa situazione?
Grazie!

[#1] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Purtroppo è una di quelle situazioni che ci fà sentire impotenti!
Il quanto non è dato a noi di saperlo e dopo essermi convinto di ciò preferisco il "come"!
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#2] dopo  
Utente 233XXX

Cosa intede per "come "potrebbe essere piu chiaro?
Grazie!

[#3] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
puntare tutto sulla qualità della vita; sulla quantità non ci è mai dato di sapere.
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#4] dopo  
Utente 233XXX

Si ma in base agli altri pazienti con tumore cerebrale e spinale quali sono le prospettive di vita dopo 5 anni di malattia e vari interventi e recidive?

[#5] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
Credo che le risposte a questa domanda le siano già state date dai colleghi. Certo poi il corpo umano a volte fà da sè delle sorprese positive, magari stabilizzandosi e convivendo con i problemi.
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)

[#6] dopo  
Utente 233XXX

a me dispiace che fino ad ora i suoi colleghi non ci abbiano dato risposte ed è per questo che sto chiedendo un secondo parere!

[#7] dopo  
Dr. Alessandro D'Angelo

48% attività
4% attualità
16% socialità
TAORMINA (ME)
FURCI SICULO (ME)
GIARRE (CT)
GIARDINI-NAXOS (ME)

Rank MI+ 68
Iscritto dal 2007
è sempre molto difficile fare pronostici in questi casi e soprattutto a distanza è quasi impossibile. Sembra quasi che la patologia sia molto aggressiva e che anche le manifestazioni cliniche molto fastidiose.
Potrebbe trascrivere l'esame istologico dell'intervento?
Cordiali Saluti
Dr. Alessandro D'Angelo
(email: dangelo@oncologiataormina.it)