Utente 229XXX
Salve....
ieri ho avuto un rapporto non protetto con un amico. In passato lui si drogava ma solo droghe per via orale no indovena...oggi mi sono svegliata con sintomi come mal di collo e di braccio( alle ossa) e mi fa un po male dove c'e l'appendice....possono essere sintomi di hiv? ho molta paura spero di ricevere presto notizie
[#1] dopo  
Dr. Mario Corcelli
52% attività
12% attualità
20% socialità
MILANO (MI)
Rank MI+ 84
Iscritto dal 2009
Gentile Signore,

no, i suoi sintomi non sono collegati ad un eventuale contagio da HIV; generalmente il contagio da HIV non dà alcun disturbo.

Piuttosto, siccome si è trattato di una rapporto sessuale non protetto da profilattico, va considerato come rapporto a rischio; perciò le consiglio di sottoporsi al test HIV, da fare a 30 giorni e, se negativo, da ripetere a 90 giorni dal rapporto.

Le consiglio anche i tests sierologici per sifilide ed epatite C.
Per l'epatite B, data la sua età, dovrebbe essere già stata vaccinata.

Non mi stancherò mai di ripetere: nei rapporti occasionali va SEMPRE usato il PROFILATTICO.

Ci tenga al corrente, se lo desidera.

AIDS: come misurare il rischio
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=29
AIDS e dintorni: le malattie a trasmissione sessuale
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=38
La vera storia dell'AIDS
http://www.medico-legale.it/showPage.php?template=articoli&id=17

Cordiali saluti.