Utente 540XXX
Salve, circa 5 mesi fa, precisamente il 16 agosto, sono stato operato per fimosi e ipersensibilità con circoncisione (parziale), premetto che un mese prima di questo intervento mi operarono con una frenuloplastica pensando fosse un problema di frenulo corto. A distanza di tutti questi mesi dall'intervento e quindi dopo aver compiuto, già da tempo, tutte le medicazioni e visite post-operatorie, il mio problema di ipersensibilità è rimasto, pergiunta invariato. Sono molto afflitto da questo mio problema irrisolto, anche perchè, ad esempio, l'atto sessuale mi risulta impossibile.
Sono riuscito ad eliminare il problema della fimosi e ne sono molto soddisfatto. Ma per quanto riguarda la mia ipersensibilità, che nn mi permette nulla, posso fare qualcosa?
Di canto mio, per quanto possibile, ho tirato delle conclusioni e considerazioni tratte dal fatto che la mia operazione di circoncisione parziale sia stata poco proficua, ovvero che la parte di prepuzio asportata risulta effettivamente troppo poca, infatti a riposo il glande risulta interamente coperto, mentre in posizione eretta il glande è ricoperto appena per il 10%, per intenderci poco sopra la corona. Quindi è possibile che questo fatto di "copertura" non abbia permesso l'effettiva desensibilizzazione? e quindi, dovrei ripetere l'itervento, questa volta di circoncisione totale? O ci sono altri metodi e quindi, come posso fare?
Grazie anticipatamente per le risposte. Cordiali saluti.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Diego Pozza
40% attività
20% attualità
16% socialità
ROMA (RM)
Rank MI+ 76
Iscritto dal 2000
Prenota una visita specialistica
Caro lettore,

la sua situazione non è infrequente.
Le consiglio, chiaramente d'accordo con il collega che la conosce e che la ha operata, di procedere ad un completamento della circoncisione con eliminazione della mucosa ipersensibile.
E' il sistema più veloce per risolvere il problema
cari saluti
[#2] dopo  
Utente 540XXX

Iscritto dal 2008
Grazie mille della risposta, provvederò a contattare il dottore al più presto possibile.
Cari saluti.