Utente 232XXX
salve a tutti,nn so se questa puo essere la sezione giusta spero di si.allora intanto parto con il fatto che sono un ragazzo molto ansioso.detto questo da agosto o iniziato ad avere paura che potessi averci qualcosa al cuore.da agosto ad adesso ho fatto 2prova da sforzo su bici e un ecocuore,piu una visita cardiologica,tutto con esito NEGATIVO.premetto che familiarita con infarti da che ne so io nessuno pero MIO NONNO MATERNO A 80 ANNI è MORTO PER ICTUS E MIA NONNA PATERNA A 75 ANNI A AVUTO UN PICCOLO ICTUS,PER FORTUNA SENZA MOLTE CONSEGUENZE.io penso che se avevo qualcosa con tutte queste visite se ne sarebbero accorti.pero da qualchè giorno o dei fastidi al cuore come dei picchi improvvisi,e mi sono accorto che ieri lavorando al minimo sforzo mi venivano dei dolori in mezzo al petto acnhè quelli assomigliavano a dei picchi di qualchè secondo.poi o notato una cosa che sono molto stanco e mi affatico subito magari anchè facendo delle semplici scale.detto questo la mia preoccupazione piu grande è che da LUNEDI MI è VENUTA UNA SORTA DI INFLUENZA E MI FANNO MALISSIMO LE TEMPIE MI SCOPPIANO.LA MIA PAURA è CHE POTREBBE TRATTARSI O DI IN PRE INFARTO CHE SO CHE PUO VENIRE DOPO LA FEBBRE OPPURE DI UN ATTACCO DI ICTUS.vi prego di rispondermi e in caso che altri accertamenti posso fare.o molta paura.CORDIALI SALUTI E GRAZIE.

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Gli esami che lei riporta sono normali.
La cosa che deve fare e' solo la prevenzione primaria e cioe': controllare il peso corporeo, i valori pressori, i valori di colesterolemia, aumentare l'attivita' fisica (camminare un'ora al giornoa passo svelto), star lonrtano dal fumo.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  
Utente 232XXX

Iscritto dal 2011
per il dottore Cecchini,intanto grazie.pero mi puo risondere alla domanda del cuore.che o questi picchi e durante lo sforzo mi fa male lo sterno ,da cosa possono essere dipesi.per il resto nn fumo e faccio palestra.l'unica cosa è la ma pressione che cambia ogni 10min,da come mi ha detto il mio medico è dovuto dall'ansia.perchè se mi misura con quelle elettroniche è intorno a 140/98 125/90,mentre misurata da medico con l'orecchio è sempre perfetta.grazie per le risposte.
[#3] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
ritengo che la sua ansia necessiti di un trattamento. me parli con il suo medico.