Utente 231XXX
Salve gentili medici, vorrei un parere sulle mie analisi del sangue.

I valori sono:
Colesterolo totale 207 (150-200)
Trigliceridi 59 (50-175)
S-Alt 15 (10-40)
PCR 0,15 (0-0.80)

Pressione 120/80

Purtroppo studio tanto e non pratico per nulla attività fisica. Mio papà è iperteso e ha il colesterolo sui 230, è in cura con Quark e anche mia nonna era ipertesa, è morta di ictus a 70 anni. Ho molti fattori di rischio? Non fumo e non bevo, ecco forse mangio senza attenzione e dovrei fare sport. Devo preoccuparmi? Grazie per il servizio che offrite

Sei stato ricoverato in un ospedale italiano?

Esprimi un giudizio

Hai vissuto un'esperienza positiva con un medico o in una struttura sanitaria?

Raccontacela

[#1] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
I suoi esami sono pressoche' perfetti, cerchi di camminare di piu', tutto qui
Cordialita'
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#2] dopo  


dal 2011
Grazie mille per la gentile risposta! Seguirò il suo consiglio. Dall'università a casa ho circa 3km di distanza da fare minimo due/tre volte al giorno, al posto dell'autobus li percorrerò a piedi! E mi iscriverò in palestra!
Grazie ancora
[#3] dopo  


dal 2011
Scusi se la disturbo ancora...le chiedo solo un'altra cosa..sono molto ansiosa e alle volte mi è capitato di avere extrasistole che credo si chiamino doppie o triple..ero a letto una sera e ho sentito il cuore in gola veloce per 3 volte..e ogni tanto mi sento la gola chiusa e respiro male..sono sintomi ansiosi? Ho fatto una visita cardiologica nella norma ma queste cose mi si presentano ancora ogni tanto. Dovrei eseguire altri accertamenti per lei? Grazie e scusi il disturbo...
[#4] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
anche il cuore piu' normale, specie se si e' ansiosi, presenta extrasistolia.
si tranquillizzi. se dovesse ancora presentare palpitazioni, informi il suoo medico ed eventualmente esegua un Holter cardiaco.
Cordialita'
cecchini
[#5] dopo  


dal 2011
anch'io volevo eseguirlo infatti ma il cardiologo che mi ha visitato, dopo ecocardio e ecg ha detto che la diagnosi non sarebbe cambiata di un millimetro anche con l'holter perché oltretutto non ha rilevato nemmeno un'extrasistola durante la visita..e ha escluso quindi aritmie..secondo lei è stato superficiale e dovrei eseguirlo comunque privatamente? Mi capitano periodi dove le ho spesso e periodi dove non ne avverto alcuna..
[#6] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Un Holter cardiaco non si nega a nessuno ed e' un esame idoneo proprio nei pazienti nei quali le aritmie non siano rilevate all' ECG basale.
Arrivederci
cecchini
www.cecchinicuore.org
[#7] dopo  


dal 2011
Infatti per questo volevo farlo, ma ha detto che non c'era bisogno..non so più che fare...quindi ecocardio e 3 ecg ultimamente non bastano per smettere di agitarmi per queste extrasistole..io ho detto tutte queste cose al cardiologo, i formicolii alle mani e tutto ma ha detto che non ho aritmie..e sembrava certo..
[#8] dopo  


dal 2011
Secondo lei per fugare questo dubbio dell'aritmia è altrettanto utile un ecg da sforzo cicloergometro? E' davvero l'ultima volta che la disturbo, perdoni una ragazza ansiosissima, è una brutta cosa l'ansia
[#9] dopo  
Dr. Maurizio Cecchini
32% attività
20% attualità
16% socialità
PISA (PI)
Rank MI+ 68
Iscritto dal 2009
Penso sinceramente che lei abbia bisogno di una terapia per l ansia. Ne parli con il suo medico.
Cordialità
Cecchini
www.cecchinicuore.org